BMW R 18: il 3 aprile 2020 un appuntamento per conoscere la nuova cruiser

In programma alle ore 20:00

Si ricorda l'anteprima mondiale del nuovo modello prevista prossimamente
BMW R 18: il 3 aprile 2020 un appuntamento per conoscere la nuova cruiserBMW R 18: il 3 aprile 2020 un appuntamento per conoscere la nuova cruiser

Il 3 aprile 2020 è atteso il debutto della nuova BMW R 18 alle ore 20:00.

Un cuore “Big Boxer”

Una presentazione trasmessa sui canali social collegati a BMW Motorrad. Dopo il prototipo mostrato allo scorso Concorso d’Eleganza Villa D’Este e la suggestiva variante dal look sportivo chiamata R 18/2, la nuova cruiser è il risultato di un’idea interessante.
Tra gli aspetti anticipati la presenza di un propulsore “Big Boxer”. Un cuore bicilindrico 1.8 (precisamente 1.802 cc) di nuova generazione. Questo motore eroga una potenza di 91 cavalli (67 kW) a 4.750 giri/minuto, con un vertice di coppia pari a 158 Nm già a 3.000 giri/minuto, secondo le indicazioni. Da 2.000 a 4.000 giri/minuto si prospettano oltre 150 Nm di coppia, riprendendo ancora i dati proposti, con un regime massimo a quota 5.750 giri/minuto.
Il cambio è a 6 marce, sempre in presa, in un corpo in alluminio a doppia sezione. Una progettazione similare a quella di una trasmissione a 4 alberi con coppie di ingranaggi elicoidali, smorzatori e ruote dentate. Tra le opzioni anche la retromarcia, inseribile manualmente e collegata a un ingranaggio intermedio e un motore elettrico. Un albero di trasmissione cardanico trasferisce la coppia alla ruota retrostante, riprendendo un aspetto tecnico storico e sul cambio è collocato un giunto a tripode, sempre considerando le indicazioni già fornite.
La frizione a secco con disco singolo propone la coppia sviluppata alla trasmissione, realizzata come un elemento anti-hopping auto-rinforzante, smorzando lo sbalzo della ruota posteriore legato alla coppia di trascinamento del motore, lungo le veloci scansioni dei rapporti. Si tratta del Boxer bicilindrico di maggiore capacità su un modello di serie e il peso complessivo risulta di 110,8 kg, comprendendo cambio e sistema di aspirazione. Informazioni e diversi contenuti sono attesi dopo la presentazione.

Foto: BMW Motorrad

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati