Honda CB-F Concept: un’idea che rimanda alla CB900F degli anni ’80

Presentata virtualmente

L'esemplare era atteso al Tokyo Motorcycle Show 2020, non effettuato data l'emergenza sanitaria legata al Coronavirus COVID-19
Honda CB-F Concept: un’idea che rimanda alla CB900F degli anni ’80Honda CB-F Concept: un’idea che rimanda alla CB900F degli anni ’80

Introdotta attraverso il web e da remoto, la CB-F Concept firmata Honda ricorda esteticamente la CB900F di inizio anni ’80.

Il modello

Prospettata al Tokyo Motorcycle Show 2020, saltato con l’evolversi dell’emergenza sanitaria in corso, la Honda CB-F Concept è comparsa all’interno di un video assieme ad altri esemplari del costruttore giapponese. Al momento non emergono indicazioni di un possibile sviluppo e potrebbe restare un esempio di stile.
L’aspetto ricorda la storica CB900F, nota in Giappone come CB750F. In evidenza diversi rimandi retrò, dal faro anteriore di forma rotonda alla sella piuttosto allungata e accogliente. Quindi un codino sollevato e un grosso gruppo ottico retrostante. I tratti appaiono piuttosto netti, come sulle sportive di un tempo, rivestiti con una elegante colorazione grigia argento arricchita da dettagli blu e azzurri. Una livrea che ricorda i colori impiegati dal pilota Freddie Spencer nella serie AMA Superbike e presenti su una storica CB750F. Le dimensioni ammontano a 2.120 millimetri di lunghezza, 790 mm di larghezza e 1.070 mm di altezza.
Il modello sarebbe basato su una Honda CB1000R, valutando un telaio monotrave in acciaio e un forcellone monobraccio, abbinati a un cuore composto da quatto cilindri in linea di 998 cc raffreddato a liquido. Un motore che sviluppa 145 cavalli di potenza massima a 10.500 giri/minuto e 104 Nm di coppia a 8.250 giri/minuto. L’unità motrice è collegata a una trasmissione a sei rapporti, come segnalato.

Foto: Honda

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati