Coronavirus, Yamaha: sospesa temporaneamente la produzione presso le strutture in Italia e Francia

Chiusura sino al 22 marzo

L'annuncio di temporanea sospensione dell'attività negli stabilimenti presenti in Italia e Francia
Coronavirus, Yamaha: sospesa temporaneamente la produzione presso le strutture in Italia e FranciaCoronavirus, Yamaha: sospesa temporaneamente la produzione presso le strutture in Italia e Francia

Yamaha Motor Europe ha fatto presente che, per rispondere all’attuale emergenza sanitaria collegata al Coronavirus Covid-19, è temporaneamente sospesa la produzione in due stabilimenti dislocati in Italia e Francia. Il lavoro nella fabbrica italiana di motori Motori Minarelli a Calderara di Reno e nell’impianto di assemblaggio transalpino MBK Industrie di Saint-Quentin risulta al momento interrotto con effetto immediato, riprendendo la comunicazione. La chiusura è prospettata sino al 22 marzo, poi la situazione sarà “rivista su base settimanale”.

La sospensione

Eric de Seynes, Presidente e Amministratore Delegato di Yamaha Motor Europe, nell’occasione, ha evidenziato come lo stato di salute del personale e la stessa responsabilità sociale risultino prioritarie in questo momento, dunque la scelta di sospendere temporaneamente la produzione delle citate strutture per evitare problematiche legate all’attuale emergenza da pandemia. Rimarcando l’impegno e la dedizione di questi operatori, inoltre, si rassicura già sul lavoro “per assicurare che nessun dipendente avrà ripercussioni finanziarie fino al ritorno a una situazione stabile sia in Italia che in Francia”, come segnalato ancora nella comunicazione trasmessa.
Si indica inoltre che Yamaha Motor Europe sta operando assieme alle autorità locali, in Italia e Francia, per far sì che i dipendenti di entrambe le strutture non risultino svantaggiati a livello economico per queste temporanee chiusure. Tale decisione è stata attuata pensando al benessere e alla tranquillità di chi opera in Italia e Francia, considerando che la distanza sociale in queste realtà è la strategica messa in atto per contenere l’attuale emergenza.

Foto: Yamaha Motor Europe

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati