MV Agusta: continua l’attività allo stabilimento con misure di prevenzione e contenimento

In accordo con rappresentanti dei lavoratori e misure urgenti

Va avanti l'attività nello stabilimento di Schiranna (VA) a personale ridotto, tenendo presente l'attuale emergenza collegata al Coronavirus COVID-19
MV Agusta: continua l’attività allo stabilimento con misure di prevenzione e contenimentoMV Agusta: continua l’attività allo stabilimento con misure di prevenzione e contenimento

Tramite un’intesa con i rappresentanti dei lavoratori e considerando le misure stabilite dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del giorno 11.3.2020 e le linee indicate da Confindustria Lombardia, MV Agusta ha scelto di non interrompe l’attività nello stabilimento di Schiranna (VA) garantendo la continuità produttiva, seppure a personale ridotto, come precisato attraverso un comunicato.

Il lavoro prosegue

Per ora non sono stati riscontrati sintomi riconducibili a infezione da COVID-19 tra i dipendenti, riprendendo ancora quanto segnalato. Prosegue dunque la normale attività produttiva, tenendo presenti le opportune cautele e la massima prudenza. Lo stesso Timur Sardarov, CEO di MV Agusta Motor S.p.A. ha sottolineato lo spirito combattivo in questo momento di grave difficoltà e ottimismo per una ripartenza dopo il superamento dell’attuale stato d’emergenza. “Abbiamo preso questa decisione con grande senso di responsabilità, verso i nostri dipendenti, verso questa comunità che non può permettersi la disgregazione del proprio tessuto industriale, e verso l’intero comparto del nostro indotto dal quale dipendono molti lavoratori e molte famiglie”, ha aggiunto il dirigente nell’occasione, tenendo comunque e sempre presenti le misure di massima sicurezza.

Le scelte

Sono state adottare delle misure funzionali per contenere il numero dei dipendenti in azienda, chiudendo dei reparti non essenziali, favorendo lo “smart working”, la fruizione delle ferie e con ricorso alla CIG una volta emesso il decreto, tra gli aspetti elencati. Per coloro che proseguiranno il lavoro in azienda, sono state adottate delle misure di prevenzione e di contenimento per contrastare un possibile contagio da Coronavirus COVID-19, fornendo mascherine, guanti, gel igienizzanti e sanificando ambienti di lavoro e superfici, oltre a un accesso limitato nelle zone comuni. Presso ogni reparto sono state già apposte le regole riguardanti ogni dipendente che dovranno essere fermamente rispettate, informando sul rischio, sulle norme da adottare e regole di sicurezza per prevenire qualsiasi eventualità. Segnalate anche le opportune distanze nelle rispettive postazioni, considerando anche la momentanea riduzione dei professionisti impegnati nello stabilimento.

Foto: MV Agusta

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati