Incentivi per l’acquisto di veicoli a due ruote elettrici, proroga del contributo per il 2020

Pari al 30% del prezzo, fino a 3.000,00 euro

Contributo relativo all'acquisto di mezzi a due ruote elettrici esteso anche al 2020
Incentivi per l’acquisto di veicoli a due ruote elettrici, proroga del contributo per il 2020Incentivi per l’acquisto di veicoli a due ruote elettrici, proroga del contributo per il 2020

Prorogato al 2020 un contributo per coloro che siano interessati all’acquisto di esemplari a due ruote elettrici o ibridi e ne rottamano altri di categoria Euro 0, 1, 2 o 3. Un contributo pari al 30% del prezzo di acquisto e sino a un tetto massimo di 3.000,00 euro, come segnalato.

Norme e indicazioni

Considerando il testo di riferimento: “Con l’art. 12 co. 1 del DL 162/2019 convertito è stata estesa all’anno 2020 l’agevolazione prevista dai co. 1057 ss. dell’art. 1 della L. 145/2018, consistente in un contributo per coloro che acquistano una moto elettrica o ibrida delle categorie L1e e L3e e contestualmente ne rottamano una di categoria Euro 0, 1, 2 o 3. Si ricorda che, dal 30.6.2019, l’incentivo è esteso agli acquisti di tutte le moto e i ciclomotori (anche oltre 11 kw di potenza), ed alle microcar nelle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e e L7e, se si procede alla rottamazione di veicoli di categoria Euro 0, 1, 2 o 3 (art. 10-bis del DL 34/2019, conv. L. 58/2019).”
Passando all’indicazione sull’agevolazione, si indica: “Il contributo, che viene esteso agli acquisti effettuati nell’anno 2020: è pari al 30% del prezzo di acquisto, fino ad un massimo di 3.000,00 euro, nel caso in cui il veicolo consegnato per la rottamazione sia della categoria Euro 0, 1, 2 o 3; è corrisposto dal venditore mediante compensazione con il prezzo di acquisto.”

Foto di repertorio

Leggi altri articoli in Mobilità elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati