Harley-Davidson Softail Standard 2020: nuova visione essenziale da bobber grezzo [FOTO]

Un cuore Milwaukee-Eight® 107 che propone 86 cavalli

Introdotta una nuova Softail® Standard con una connotazione che associa aspetti distintivi attorno a un concetto custom

In evidenza lo stile connotativo da “bobber grezzo” su telaio classico Softail®. La combinazione visiva della nuova Harley-Davidson® Softail® Standard appare sostanziale e allo stesso tempo caratterizzante.

Il modello

Riprendendo le informazioni dalla pagina dedicata al modello e legata al portale italiano del costruttore statunitense, la moto presenta un aspetto essenziale partendo da un connotativo manubrio Mini-Ape, strumentazione digitale su schermo LCD con tachimetro, diversi dettagli cromati tra cui uno scarico shotgun 2 in 2 che creano un effetto contrasto con la tinta scura, parafanghi mozzati, serbatoio da 13,2 litri con parte sovrastante liscia e logo in evidenza, sella bassa monoposto (altezza a 680 mm) e ruote a raggi in acciaio cromato da 19 pollici davanti e da 16 pollici nella zona posteriore.
La ciclistica comprende una forcella a cartuccia anteriore da corsa, funzionale anche in termini di peso, quindi dietro un mono-ammortizzatore regolabile che ne sostiene il dinamismo. L’impianto frenante presenta un sistema anteriore fisso con pinza a quattro pistoni e una soluzione posteriore flottante con pinza a due pistoni. L’interasse risulta esteso 1.630 mm, mentre il peso in ordine di marcia segnalato ammonta a 297 kg.
La progressione è legata a un cuore Milwaukee-Eight® 107 da 1.746 cc, dotato di iniezione elettronica sequenziale, che propone 86 cavalli di potenza massima a 5.020 giri/minuto e 145 Nm di coppia a 3.000 giri/minuto, come indicato ancora.

Colore e prezzo

Proposta nella colorazione Vivid Black, si segnala una cifra a partire da 13.900 euro.

Foto: Harley-Davidson®

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati