Suzuki V-Strom 1050 XT: i primi esemplari della nuova Sport Enduro Tourer in Italia [FOTO]

Vari sistemi e un bicilindrico a V da 107,4 cavalli

Segnalato l'arrivo del nuovo versatile esemplare del marchio di Hamamatsu

I primi esemplari di Suzuki V-Strom 1050 XT sono giunti in Italia e si prospetta entro breve la distribuzione presso la rete ufficiale legata al marchio giapponese, come segnalato.

La versione

Diversi sistemi, considerando un pacchetto tecnologico avanzato, sono connotativi della nuova V-Strom 1050 XT. L’allestimento di vertice della nuova Sport Enduro Tourer comprende, come ricordato: manubrio in alluminio a sezione variabile, paramani, parabrezza regolabile su 11 posizioni, frecce a LED, tubi paramotore e paracarter in alluminio, quindi cavalletto centrale. Figurano anche una presa USB che accompagna la strumentazione digitale, una seconda presa 12V nel vano sottosella e una sella gestibile su due livelli.

Il modello

Il design della nuova generazione è caratterizzato da un frontale a becco che richiama le storiche Suzuki DR-Big e DR-Z con un faro rettangolare a LED. La ciclistica versatile è collegata a un telaio a doppia trave in alluminio e animata da un aggiornato bicilindrico a V da 90 gradi, omologato Euro 5, che propone 107,4 cavalli. Grazie al sistema Suzuki Drive Mode Selector, poi, si può optare tra le tre modalità di guida proposte. Interfacciato con il Suzuki Intelligent Ride System, ossia un sistema di controllo elettronico che raggruppa varie soluzioni tecnologiche. L’acceleratore risulta ride-by-wire.
Nel cosiddetto pacchetto S.I.R.S. figurano tra i citati: cruise control, traction control regolabile su tre livelli o disattivabile e le soluzioni definite #PartiFacile, #FrenaSicuro (Slope Dependent Control System e Load Dependent Control System) e #FrenaInPiega (Motion Track Brake System). La gestione dei sistemi avviene in modo integrato tramite i parametri captati da una piattaforma inerziale Bosch di ultima generazione, in sei direzioni lungo tre assi, come segnalato.

Prezzo

Parlando di cifre, l’esemplare è proposto a 14.590 euro f.c. in versione nera e nelle tinte speciali Gialla e Arancione/Bianca, come indicato.

Foto: Suzuki Moto

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati