Energica Motor Company: confermato il trend positivo del portafoglio ordini 2020

Segnalato il 100% dell'intero portafoglio 2019

Un prospetto in aumento per l'azienda italiana specializzata in moto elettriche ad alte prestazioni
Energica Motor Company: confermato il trend positivo del portafoglio ordini 2020Energica Motor Company: confermato il trend positivo del portafoglio ordini 2020

Confermato il prospetto crescente alla luce dei dati dichiarati lo scorso 16 gennaio, con un ulteriore incremento del portafoglio ordini 2020 che tocca attualmente “il 100% del totale ordini del 2019 per un controvalore pari a circa Euro 2,3M”, come segnalato dalla società Energica Motor Company S.p.A.

Una gamma evoluta

Nel quadro complessivo risulta funzionale l’ampliamento della rete distributiva a livello globale, annoverando 59 rivenditori a livello mondiale, con 45 nella zona EMEA, 12 nel Nord e Centro America e 2 nell’area Asia-Pacific, assieme alla nuova gamma MY2020 introdotta alla scorsa edizione di EICMA, che presenta aspetti innovativi e interessanti. Rinnovati in particolare gli standard tecnologici e le collegate prestazioni, grazie alla power unit da 21,5 kWh che prospetta il 60% in più di autonomia, tradotto in oltre 400 km in città, quindi un incremento del 10% della coppia a fronte di una riduzione di peso del 5%, riprendendo le indicazioni.
La stessa crescita d’interesse per i mezzi elettrici sul mercato di riferimento è un altro aspetto in evidenza. Nello specifico, in Italia emerge una maggiore sensibilità per questo tipo di mobilità, dato che riprendendo i dati UNRAE sono state vendute 10.566 auto elettriche sul territorio lungo lo scorso anno, ovvero un dato raddoppiato rispetto al 2018. Parlando invece di mezzi a due ruote, i valori ACEM segnalano anche un incremento del 97% in Europa (veicoli <4kW esclusi), tra il 2018 con 7.478 mezzi venduti e il 2019 registrando 14.739 veicoli di questa tipologia. A sostegno della crescita segnalata e del piano industriale, prosegue il “roadshow” indicato il 16 gennaio “per l’ottenimento di risorse finanziarie per un totale di Euro 7 mln, di cui il 60% a copertura del 2020 e il restante 40% nel 2021”, riprendendo ancora il comunicato.

Prospettive

Considerando ancora quando segnalato, si prevede la conferma degli obiettivi di fatturato 2020 del piano industriale pari a circa Euro 6,5M, secondo le stime. Prospettando inoltre un raggiungimento di un fatturato superiore a Euro 20M nel 2022 con un EBITDA margin del 7%, “non ancora a regime” come precisato.
Inoltre, restano scissi da queste stime “gli effetti della partnership con Dell’Orto S.p.A. finalizzata alla vendita delle power unit dedicate agli EV (Electric Vehicles) small e mid size (mopeds e small motorcycles) con un modello di revenues sharing del 50% sulla loro commercializzazione”, come indicato ancora nell’occasione.

Foto: Energica Motor Company

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati