Triumph Approved e Re-Generation: nuovi programmi di garanzia per moto usate [FOTO]

Un prospetto di servizi più ampio

Due nuove proposte pensate per gli esemplari usati in vendita presso i punti ufficiali

Introdotti nuovi programmi di garanzia, segnalati da Triumph Motorcycles Italia e riguardanti le motociclette usate in vendita presso la rete ufficiale. In partnership con Car Garantie, si indicano Triumph Approved e Triumph Re-Generation, prospettando come segnalato “una garanzia senza imprevisti” per gli interessati appassionati.

Informazioni

Riprendendo le indicazioni sui programmi, Triumph Approved è una garanzia supplementare di 12 mesi legata alle motociclette Triumph usate con età non superiore ai 5 anni dalla prima immatricolazione e 50.000 km al massimo. Triumph Re-Generation, sempre valida 12 mesi, invece è riservata a motociclette Triumph con età compresa tra i 6 e i 10 anni dalla prima immatricolazione e con una percorrenza di 70.000 km al massimo, ma anche per moto di altre marche con età non superiore ai 5 anni dalla prima immatricolazione e 50.000 km al massimo.
Parlando delle nuove garanzie, Triumph Approved e Triumph Re-Generation includono la protezione dai costi di riparazione imprevisti e risultano valide in tutta Europa per 12 mesi dall’attivazione, come indicato ancora.
La riparazione degli eventuali guasti riguarda la Concessionaria ufficiale Triumph Motorcycles Italia e tramite i programmi di garanzia Triumph Approved e Triumph Re-Generation si provvede al rimborso, come indicato ancora. Le pratiche risultano gestite da CarGarantie collaborando con l’officina.
La garanzia è attivata al momento dell‘acquisto della moto usata, con la relativa documentazione, diventando un valore aggiunto in merito alla “copertura dei guasti e delle anomalie di funzionamento”; “tracciabilità prolungata nel tempo degli interventi di manutenzione sulla moto”; “mantenimento di un elevato valore residuo”, si sottolinea ancora nell’occasione.

Foto: Triumph Motorcycles

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati