Honda CRF1100L Africa Twin: sul web un simulatore della strumentazione Touch TFT [FOTO]

Una “demo” per conoscere diverse funzioni

Un sistema proposto su Honda.it per familiarizzare con il sistema interattivo della nuova maxi enduro

La nuova Honda CRF1100L Africa Twin risulta un concentrato di tecnica e tecnologia, votato all’esplorazione. La strumentazione figura tra gli aspetti più interessanti del modello, nello specifico un sistema Touch TFT a colori da 6,5 pollici.

Un simulatore

Collegandosi all’indirizzo https://www.honda.it/motorcycles/range/adventure/crf1100l-africa-twin/overview.html, nello specifico utilizzando la voce “Simulatore” sul menu sovrastante, si materializza una pagina web che raffigura un simulatore della strumentazione. Azionando virtualmente la chiave di contatto, sullo schermo della strumentazione prende forma una funzione “demo”, che può essere anche interrotta. Posizionandosi sullo schermo al centro, si possono notare anche le reazioni, agendo ad esempio sul blocchetto multifunzione presente a sinistra o quello a destra. La funzione “demo” è sempre richiamabile dal menu in alto collocato sulla destra, come segnalato.
Si tratta di un progetto globale legato al servizio assistenza tecnica Honda, messo a punto in versione web grazie alla branch italiana di Honda Motor Europe, riprendendo ancora le indicazioni.
Un sistema che consentisse ai possessori di “fare pratica” con le funzioni esclusa la connettività, così come ai potenziali acquirenti di “prepararsi”, ma anche alle stesse officine ufficiali e autorizzate di avere un ulteriore strumento in caso di assistenza a distanza.

Una moto tecnologica

Il sistema Touch è uno degli aspetti sofisticati di un progetto dotato di una ciclistica versatile e propositiva. Il dashboard TFT a colori da 6.5 pollici di tipo Touch (solo a moto ferma), con colore sfondo e luminosità automatici, consente la gestione di un’articolata panoramica tecnologica. Un quadro che include: connettività Bluetooth per smartphone, Apple CarPlay per iPhone e sulla versione Adventure Sports sospensioni semi-attive e cornering lights, ma anche piattaforma inerziale, ABS cornering, controllo di trazione a sette livelli, antiwheelie a tre livelli, freno motore a tre livelli e quattro Riding Mode oltre a due personalizzabili, come ricordato.

Foto: Honda Motor Europe

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati