NOS NS-6: un funzionale casco per Urban Rider [FOTO]

Diverse soluzioni e tre misure di calotta interna

Una descrizione del casco realizzato dal marchio italiano

Un modello sviluppato per l’Urban Rider, come segnalato. Il casco NOS NS-6 presenta aspetti funzionali, associati ai massimi criteri di sicurezza.

Le caratteristiche

Una configurazione da Top di Gamma, considerando la funzionale visibilità, un Sunvisor integrato (con filtro ottico ad alta capacità oscurante al 95% di UV e trattamento Anti-Scratch) gestibile anche con i guanti e interni cuciti a mano, removibili e personalizzabili; studiati per sostenere comfort e sicurezza.
La calotta esterna è sviluppata in HRPolymer, fornendo l’opportuno equilibrio tra peso e resistenza, mentre quelle interna, disponibile in tre differenti misure, è realizzata in EPS a densità differenziate, ottimizzando l’assorbimento alla luce di eventuali urti, come indicato. Si sottolinea, a proposito del sistema di ventilazione, una soluzione MACH-Efficiency con presa d’aria generosa in immissione e due in emissione. Tra gli altri aspetti in evidenza: un sistema di ritenzione soft touch e micrometrico ad alta tenuta, quindi una visiera a sgancio rapido con sistema SR e ancora trattamento Anti-Scratch. Tornando agli interni, risultano sviluppati in Dry-Fresh, ossia un tessuto traspirante ed antimicrobico e, come accennato, sono removibili, personalizzabili e lavabili.
Le taglie variano dalla più contenuta XS a una XXL, riprendendo le indicazioni sul modello.

Colori e proposta

L’esemplare in evidenza è quello Cayman Matt, ma il modelo NS-6 è proposto in dieci differenti tipologie con prezzi di listino da 149 euro per i monocromatici e 159 euro per le vesti più elaborati. Si indicano nell’occasione prezzi speciali rispettivamente di 139 e 149 euro, considerando le indicazioni sul portale BER Store legato a BER Racing Europe.

Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati