Triumph Tiger 900: indicato il listino della nuova gamma [FOTO]

Diverse versioni

Le cifre legate ai differenti modelli GT, GT con assetto ribassato, GT Pro, Rally e Rally Pro della panoramica Tiger 900

All’evento di presentazione della nuova Triumph Tiger 900 era stato segnalato il prezzo di listino dell’esemplare di accesso. In giornata sono state rese note anche le cifre collegate ai modelli GT, GT con assetto ribassato, GT Pro, Rally e Rally Pro.

I prezzi

Riprendendo le informazioni, l’esemplare standard parte da 11.800 euro franco concessionario, mentre la Tiger 900 GT, anche in configurazione assetto ribassato (LRH), è proposta da 13.400 euro f.c. La Tiger 900 GT Pro invece è accessibile da 15.200 euro f.c. Passando alle altre versioni, la nuova Tiger 900 Rally è disponibile da 14.200 euro f.c., infine la Tiger 900 Rally Pro da 15.800 euro f.c.

I modelli

Distintiva la firma luminosa LED con tecnologia DRL, peculiare la stessa conformazione considerando il parafango anteriore, i vari elementi, lo stesso serbatoio da 20 litri, i nuovi airbox e filtro dell’aria oltre a diversi altri particolati. Proposti anche fendinebbia ausiliari, sempre LED, sui modelli GT Pro e Rally Pro. Nel prospetto tecnologico rientra un quadro strumenti TFT da 5 pollici o uno da 7 pollici su GT e GT Pro, Rally e Rally Pro, con soluzione di connettività My Triumph solo su GT Pro e Rally Pro, come segnalato. Quindi vari dispositivi di supporto che affinano le qualità ciclistiche.
Il telaio risulta modulare con sospensioni Mazzocchi parlando di Tiger 900 standard e delle versioni GT e GT Pro, o Showa considerando Rally e Rally Pro e impostazioni leggermente differenziate. Modelli con una ciclistica versatile e funzionale, per consentire un eclettismo di marcia su asfalto o, ad esempio, strade bianche. Tra gli altri fattori, il manubrio appare più vicino di 10 mm, la sella compatta in spessore con altezza variabile su due livelli. La spinta, poi, è fornita da un motore a tre cilindri da 888 cc, Euro 5, che trasmette 95 cavalli di potenza a 8.750 giri/minuto e 87 Nm di coppia a 7.250 giri/minuto, come indicato. Oltre 65 gli accessori associabili, mentre le tinte risultano un tono Pure White per Tiger 900; tonalità Korosi Red, Pure White e Sapphire Black con decalcomanie e fregi serbatoio per Tiger 900 GT e GT Pro; quindi uno specifico telaio bianco che rimanda alla “Tiger Tramontana” e colorazioni Matt Khaki, Pure White e Sapphire Black con decalcomanie per Tiger 900 Rally e Rally Pro, considerando le indicazioni già trasmesse.

Foto: Triumph Motorcycles

Triumph Tiger 900: indicato il listino della nuova gamma [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati