BMW Motorrad: affiora sul web il brevetto di un sistema di ricarica wireless per moto elettriche

Una soluzione similare a quella degli smartphone

In rete si parla di un brevetto legato a BMW Motorrad e funzionale per una ricarica indotta delle future moto elettriche
BMW Motorrad: affiora sul web il brevetto di un sistema di ricarica wireless per moto elettricheBMW Motorrad: affiora sul web il brevetto di un sistema di ricarica wireless per moto elettriche

Una soluzione di ricarica wireless che ricorda quanto già pensato per vari dispositivi mobili. Sul web si segnala un brevetto collegato alle elettriche BMW Motorrad, riprendendo quanto indicato.

La soluzione

Riportata dai colleghi di Bennetts e anche da quelli di Electrek, questa soluzione raffigurata nell’immagine associata riguarda un brevetto, che sarebbe esteso a più tipologie di prodotto elettrico siglato BMW Motorrad. Un sistema wireless, come citato, che sfrutterebbe una base di ricarica piantata a terra e sulla quale poggiare il cavalletto della moto. Il canale di collegamento tramite cui proiettare energia verso la batteria, appunto attraverso un procedimento a induzione, da quanto si evince. Una soluzione impiegabile ad esempio durante le ore notturne, lasciando il veicolo fermo in garage, prima di riprenderlo il mattino seguente. In ogni caso resterebbe un sistema alternativo di ricarica via cavo, presumibilmente più rapido rispetto a quello tramite piastra, utilizzando una presa come già avviene solitamente con i veicoli elettrici.
Nel periodo più recente, sempre in rete si è parlato di un nuovo prototipo elettrico di BMW Motorrad che ricorda la naked S1000R. Un altro segnale della visione avveniristica del brand bavarese, dopo aver proposto già sulle strade lo scooter elettrico BMW C Evolution e mostrato di recente la concettuale Vision DC Roadster.

Immagine: via Bennetts

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati