Honda CRF1100L Africa Twin 2020: sguardo dietro le quinte di un filmato ufficiale [VIDEO]

Viaggio alle spalle della macchina da presa

Un filmato ricostruisce e mette in evidenza il grande lavoro autoriale e di regia che c'è dietro un prodotto video, creato per mettere in evidenza i vari aspetti del modello
Honda CRF1100L Africa Twin 2020: sguardo dietro le quinte di un filmato ufficiale [VIDEO]Honda CRF1100L Africa Twin 2020: sguardo dietro le quinte di un filmato ufficiale [VIDEO]

Le atmosfere della Namibia, diverse inquadrature, tanto materiale e scelte registiche per ottimizzare il lavoro di ripresa dedicato alla nuova Honda CRF1100L Africa Twin, proposta anche in versione Adventure Sports. Un filmato mette in evidenza l’attenzione e il lavoro di esperti e tecnici per ottenere varie immagini attraverso telecamere e mezzi funzionali alle operazioni.

Modelli, varianti e cifre

Proposti diversi allestimenti, optando tra standard, Travel Edition e Desert Track, con la disponibilità di cambio DCT. Le vesti Mat Ballistic Black Mettallic e Grand Prix Red sono proposte sulla CRF1100L Africa Twin, invece Pearl Glare White Tricolour e Darkness Black Metallic sul modello Africa Twin Adventure Sports. Le cifre scattano da 14.990 euro franco concessionario per un esemplare base con cambio manuale o, sempre come segnalato, 22.740 euro per una versione di CRF1100L Africa Twin Adventure Sports DCT Desert Track.

Le caratteristiche

Tra gli aspetti interessanti delle rinnovate Honda CRF1100L Africa Twin e Africa Twin Adventure Sports un nuovo telaio sviluppato in acciaio legato un telaietto reggisella in alluminio. Figura una forcella anteriore rovesciata a perno avanzato Showa gestibile con steli da 45 millimetri e corsa di 230 mm. Poi un forcellone in alluminio di derivazione CRF450R con mono-ammortizzatore gestibile e leveraggio Pro-Link, precarico con pomello ed escursione di 220 mm, riprendendo ancora le indicazioni.
Diverse le soluzioni tecnologiche, tra cui i gruppi ottici LED con una rinnovata firma luminosa e un quadro strumenti TFT da 6,5 pollici a cui si associano connettività Bluetooth e sistema Apple CarPlay®. I modelli sono distinguibili dalla dotazione. Congeniale il sistema Emergency Stop Signal in caso di frenate d’emergenza e funzionali risultano anche la segnalata piattaforma inerziale IMU a 6 assi, i dispositivi cornering ABS a doppia modalità, antiwheelie su tre livelli, controllo di trazione HSTC su sette livelli e Cruise Control, la citata trasmissione DCT a sei rapporti con funzione G e anche un acceleratore Throttle By Wire con 6 Riding Mode, quattro impostati e due personalizzabili.
La spinta è fornita da un bicilindrico parallelo tipo Unicam a 8 valvole Euro 5 da 1.084 cc. Sviluppati 102 cavalli di potenza a 7.500 giri/minuto e 105 Nm di coppia a 6.250 giri/minuto. Di base un cambio manuale a sei rapporti.

Foto e Video: Honda Motorcycles Europe

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati