Triumph Motorcycles: lanciato il nuovo My Triumph Connectivity System [FOTO]

Per Scrambler 1200 XC e XE, Rocket 3 R e GT

Dal 16 dicembre proposto presso i punti vendita il nuovo dispositivo di interazione

Nelle concessionarie Triumph è disponibile, dal 16 dicembre, il nuovo My Triumph Connectivity System indirizzato sugli esemplari Scrambler 1200 XC e XE, Rocket 3 R e GT firmati Triumph Motorcycles, come segnalato.

Informazioni e caratteristiche

Il sistema di nuova concezione consente la connettività con il mezzo ed è proposto per i citati modelli Triumph. Tra gli aspetti integrati, una gestione dedicata alle action-cam “GoPro” e un sistema di navigazione turn-by-turn attraverso Google, sfruttando il collegamento con uno smartphone, tramite l’installazione del My Triumph Connectivity Module, con ogni aspetto riproposto su uno schermo TFT e l’impiego di comandi a frecce turn-by-turn con gestione tramite l’app “My Triumph”, compatibile con sistemi operativi Android™ e iOS™. Per il montaggio e l’aggiornamento è necessario recarsi presso un concessionario Triumph, come indicato.
Tornando all’interazione con action-cam GoPro, si utilizza una connessione tra GoPro e dashboard TFT, verificando e gestendo la camera tramite i comandi sul blocchetto sinistro. A sostegno anche una “grafica intuitiva” per verificare status e funzioni, riprendendo ancora le indicazioni. Tale soluzione risulta compatibile apparecchi GoPro HERO 5 e SESSION 5 e successive.
A proposito del modulo di navigazione turn-by-turn Triumph creato in collaborazione con
Google e disponibile tramite la app “My Triumph”, si parla di una grafica turn-by-turn che impiega delle frecce, previa installazione da parte di un Concessionario Triumph del “My Triumph Connectivity System”. Un sistema connesso “con milioni di destinazioni e realtà commerciali”, permettendo anche “di pianificare fino a 21 destinazioni intermedie per il proprio viaggio”, si segnala ancora nell’occasione. Le indicazioni sono proposte sul display. Tramite un “pairing” del dispositivo mobile e degli auricolari Bluetooth® con lo schermo TFT, utilizzando la tastiera disponibile sul blocchetto sinistro, inoltre, è possibile fare o ricevere telefonate o ascoltare la propria musica grazie alla connessione con lo smartphone.

Disponibilità e costo

Il citato pacchetto My Triumph Connectivity System prevede: l’accessorio My Triumph Connectivity Module; il software per il My Triumph Connectivity Module e il software per aggiornare le funzionalità del quadro strumenti TFT.
La nuova applicazione “My Triumph”, disponibile sempre dal 16 dicembre, è scaricabile gratuitamente attraverso i dispositivi legati agli smartphone, come indicato. Tramite “My Triumph” si può salvare un itinerario e visualizzare i principali parametri del percorso già svolto, quindi anche condividerlo. Dunque la citata “navigazione a frecce” in base ai dati Google, attraverso il dashboard TFT e il pacchetto di comunicazione My Triumph Connectivity System. Si possono anche controllare i parametri nevralgici del mezzo.
Il costo indicato, IVA inclusa, ammonta a 241,00 euro, “oltre ai costi di installazione”. Il tempo previsto per il montaggio risulta di 60 minuti comprensivi di installazione e aggiornamento del software, riprendendo sempre quanto indicato.

Foto: Triumph Motorcycles

Triumph Motorcycles: lanciato il nuovo My Triumph Connectivity System [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati