Trofeo Enduro KTM 2019: le premiazioni a EICMA pensando al 2020 [FOTO]

Introdotta la nuova livrea

Il festante epilogo della stagione sportiva legata al brand di Mattighofen

Sul palco dello stand KTM a EICMA grandi nomi come Tony Cairoli, Jorge Prado e Giovanni Sala hanno accolto i protagonisti del Trofeo Enduro KTM 2019.

La festa e le prospettive

Presente nell’occasione anche il general manager Tommaso Telaro in un appuntamento dove, oltre a celebrare i vincitori del Trofeo Enduro KTM 2019, si è inaugurata la successiva stagione mostrando la rinnovata livrea della manifestazione. Svelate sia la nuova maglia di gara, che le grafiche legate alle moto.
Premiati dunque i vincitori di tutte le classi e le diverse categorie del Trofeo Enduro KTM 2019. Diversi piloti per altrettante classi, categorie, nonché trofei speciali, squadre e team di concessionaria orientati anche sui prossimi appuntamenti, con i primi aggiornamenti presenti sul portale trofeoenduroktm.it, tra cui anche un accennato ritorno sull’Isola D’Elba e possibili ottimizzazioni del regolamento su classi e categorie. Si punta alla conferma dei 300 iscritti di questa annata o magari accrescerne il numero.
Targhe ricordo anche per i partner del Trofeo. Aziende che apprezzano la filosofia “Ready to Race” cara a KTM, manifestando la loro partecipazione. Presenti anche i rappresentanti di Federazione Motociclistica Italiana e Maxim, quindi anche un caloroso saluto e una targa per Gigi Bianchetti, Roberto Curnis, Luca Locatelli e Roberto Rossi impegnati dal 2006 in questa sfida, come segnalato.

Foto: KTM

Trofeo Enduro KTM 2019: le premiazioni a EICMA pensando al 2020 [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in EICMA 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati