SYM: diverse novità a EICMA 2019 [FOTO]

Varie visioni della mobilità a due ruote

Un ventaglio di proposte all'esposizione internazionale presente negli spazi di Rho Fiera Milano

Più categorie di modelli che offrano un’idea di versatilità, dinamismo e innovazione. Introdotte diverse creazioni siglate SYM in occasione di EICMA 2019.

Mobilità e non solo

Interessante la proposta elettrica e X’PRO, che rappresenta un soluzione per coprire brevi distanze nelle metropoli o o comunque in città, derivata dallo scooter Orbit III targato SYM. Si segnala la possibilità di ospitare due batterie che consentano di amplificare l’autonomia, oltre a soluzioni pratiche e una dotazione funzionale come un faro anteriore di tipo LED, una doppia sospensione posteriore e un indicatore LED, riprendendo le indicazioni.
Tra gli esemplari più versatili citati nell’occasione, assieme alle già note SYM NH X 125 e SYM NH T 125 introdotte nel primo trimestre del 2019, valutando la crescita di modelli con cubatura maggiore, si prospettano anche le nuove SYM NH X e T 200, con unità raffreddata a liquido.
La ricerca stilistica è peculiare, invece, passando al nuovo scooter retrò Fiddle, così come la rinnovata generazione del modello a ruote alte Symphony, caratterizzato da un design maggiormente rifinito al pari delle soluzioni pensate per il comfort durante la marcia.
In evidenza, poi, anche i nuovi maxi scooter MAXSYM TL proposto a ottobre 2019 e il nuovo MAXSYM 400 Euro 5. Il primo è un modello che offre sensazioni che rimandano alle motociclette, pur essendo uno scooter, coniugando l’agilità ciclistica di una moto con la versatilità di uno scooter.
Passando al MAXSYM 400 Euro 5, si coglie un altro collegamento alla prima generazione di scooter SYM con unità monocilindrica 400 cc del 2011, ma con aspetti innovativi come un telaio più leggero per favorire migliori prestazioni a bassa velocità e assecondare il dinamismo. L’unità del modello propone sino a 24,3 kW di potenza a 6.500 giri/ minuto, riprendendo ancora i dati. Tra le caratteristiche accennate anche gruppi ottici anteriori e posteriori LED, una soluzione EBL (Emergency Brake Light) legata alla frenata d’emergenza, un vano dove è possibile riporre due caschi (integrale e jet) e sistema keyless.
Restando poi sempre nel settore scooter, ispirandosi al misterioso sovrano delle creature magiche del mondo orientale chiamato Long, il nuovo SYM DRG propone una silhouette che richiama proprio questo LONG, con un aspetto caratterizzante e riconoscibile.

Foto: SYM

SYM: diverse novità a EICMA 2019 [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in EICMA 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati