Harley-Davidson 1° Ladies National Run: numerose partecipanti e un risvolto solidale

Andato in scena il 28 e 29 settembre

Una manifestazione con diverse appassionate di due ruote. Il ricavato in beneficenza
Harley-Davidson 1° Ladies National Run: numerose partecipanti e un risvolto solidaleHarley-Davidson 1° Ladies National Run: numerose partecipanti e un risvolto solidale

Sulle strade del Lago d’Iseo e della Franciacorta è andato in scena il 28 e 29 settembre 2019 il 1° Ladies National Run. Una manifestazione nazionale presente ufficialmente nel calendario HOG e legata ad Harley-Davidson® con protagoniste le Ladies Of Harley. Un evento che ha riscosso una particolare attenzione, inoltre il ricavato netto è stato consegnato a Paolo Veronesi, Presidente di Fondazione Umberto Veronesi, come segnalato.

L’evento

Il progetto 1° Ladies National Run risulta sostenuto da Harley-Davidson Italia e sviluppato tramite l’attività del Comitato Organizzatore costituito dalle LOH di 10 Chapter lombardi, dando seguito al motto: “con una mano sul cuore e l’altra sull’acceleratore”. Figurano riprendendo l’elenco segnalato: Bergamo Chapter – Viviana Butta; Brescia Chapter – Francesca Gelmi; Country Road Chapter – Stefania Bronzi; Gate 32 Milano Chapter – Barbara Rolandi; Mantova Chapter – Elisa Piazzola; Mediolanum Chapter – Giovanna Ciani; Monza Chapter – Lara Somaschini; Lago di Como Chapter – Daniela Trezzi; Legnano Chapter – Cornelia Ester Doniselli e 100 Torri Chapter – Elisa Modolo.
La manifestazione itinerante ha preso vita domenica 29 settembre sulle rive del Lago d’Iseo, proseguendo verso i vigneti della Franciacorta, per poi raggiungere la Villa con parco che ha ospitato il pranzo e le premiazioni. Presenti ben 500 ladies su 400 bicilindriche e lunedì 21 ottobre lo stesso Comitato Organizzatore delle dieci LOH ha consegnato il ricavato del progetto direttamente a Paolo Veronesi, Presidente di Fondazione Umberto Veronesi e professore associato in Chirurgia generale presso l’Università degli Studi di Milano, oltre che Direttore della divisione di Senologia chirurgica dell’Istituto Europeo di Oncologia. Un assegno da 13.300 euro a sostegno della ricerca scientifica per la lotta contro i tumori femminili, riprendendo quanto comunicato.

Foto: Harley-Davidson®

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati