Suzuki: una prospettiva della ricercata GSX-R1000R dell’ambassador The Italian Black Rider

Una livrea scura cangiante

Lavoro certosino per rivestire la sportiva di Hamamatsu del nuovo One Year Ambassador di Suzuki Moto
Suzuki: una prospettiva della ricercata GSX-R1000R dell’ambassador The Italian Black RiderSuzuki: una prospettiva della ricercata GSX-R1000R dell’ambassador The Italian Black Rider

La tonalità a contatto con la luce risulta mutevole. Una serie di sfumature arricchiscono l’aspetto già sportivo della Suzuki GSX-R1000R dell’ambassador The Italian Black Rider.

Il modello

La livrea cattura lo sguardo, grazie a un tono scuro non intenso ma mutevole, lasciando spazio a venature violacee o azzurre in base alle fonti di luce presenti. Una caratteristica peculiare di questa veste wrappata che abbraccia la zona esterna della moto e un nome “MALEFICENT 2.0”. Un risultato interessante che, considerando il post pubblicato sull’account Facebook di Suzuki Motorcycle Italia, potrebbe essere ammirato in occasione del prossimo appuntamento di EICMA in programma ai padiglioni di Rho Fiera Milano dal 5 al 10 novembre 2019.
La nuova vulcanica Suzuki GSX-R1000R risulta l’attuale punto di riferimento sportivo del costruttore giapponese, considerando una spinta vicina ai 202 cavalli proposta dal quattro cilindri Euro 4 e i 117,6 Nm di coppia massima. Una forza gestita e richiamata attraverso tre modalità di guida, senza dimenticare le sofisticate soluzioni legate al modello come un comando ride-by-wire e un sistema SR-VVT (Suzuki Racing-Variable Valve Timing) che si occupa di sollevamento e fasatura delle valvole, contribuendo di fatto all’azione e alla risposta del mezzo. Tra gli aspetti in evidenza una soluzione ABS di serie con funzione cornering, una ciclistica dotata di sospensioni Showa, una forcella BFF con piastra superiore alleggerita e monoammortizzatore BFRC lite, Launch Control e cambio Quick Shift bidirezionale. Segnalato anche un Motion Track TCS (Traction Control System) su 10 livelli, legato a una centralina ECU e piattaforma inerziale, considerando le informazioni da sei direzioni dei tre assi spaziali, riprendendo le informazioni sul modello.
The Italian Black Rider è uno dei vincitori del recente #SUZUKICHALLENGE2019, il casting organizzato dal marchio di Hamamatsu per selezionare i nuovi “Ambassador social”, risultando “ONE YEAR AMBASSADOR” affianco a Suzuki per tutta la prossima stagione, come segnalato in precedenza.

Foto: Suzuki Motorcycle Italia

Suzuki: una prospettiva della ricercata GSX-R1000R dell’ambassador The Italian Black Rider
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati