Casco Ducati Corse V3: stile, tecnica e sicurezza [FOTO]

Spirito da corsa

Una sintesi dedicata al nuovo casco della gamma Racetrack
Casco Ducati Corse V3: stile, tecnica e sicurezza [FOTO]Casco Ducati Corse V3: stile, tecnica e sicurezza [FOTO]

L’aspetto è arricchito da disegni che rimandano al motore V4. Dettagli che sottolineano subito l’essenza sportiva del casco Ducati Corse V3.

Le caratteristiche

Disegnato in esclusiva per il marchio di Borgo Panigale da Drudi Performance e sviluppato dallo specialista Arai, lo stile è rafforzato anche da una finitura opaca e da altri aspetti come l’ampia visiera e la presa d’aria sulla mentoniera legata con vite frontale, riprendendo le indicazioni.
Proprio la visibilità è un aspetto fondamentale durante la guida e, soprattutto in pista quando si affronta una curva, la visuale periferica risulta cruciale. L’apertura generosa della visiera, come segnalato, asseconda proprio questa necessità, considerando anche il supporto di un blocco VAS con movimento 3D. L’apertura e la chiusura avviene tramite un cursore derivato dall’esperienza sul versante automobilistico.
Tornando poi alla ventilazione, le prese d’aria dotate di una nuova chiusura scorrevole preservano l’impermeabilità e risultano attenuate anche le sonorità legate alle turbolenze. Funzionale anche l’aerodinamica complessiva, considerando i diffusori integrati. Le parti interne sviluppate in tessuto Eco-Pure®, poi, possono essere rimosse e sono studiate per adattarsi alla testa. Stesso discorso per i guanciali con rivestimenti in EPS, considerando sempre le indicazioni trasmesse. Questo nuovo casco top di gamma fa parte della panoramica Racetrack, che comprende anche i caschi Ducati Corse Carbon 2 (aerodinamico, decorato a mano, in fibra di carbonio) e Ducati Corse Speed (ad alto livello dal punto di vista prestazionale).
Tra i cosiddetti “plus” del Ducati Corse V3 figurano, dunque, la citata visiera VAS con supporto interno per visiera V-Shield e la presa d’aria sulla mentoniera fissata con vite frontale. Fattori connotativi di un progetto che abbina sicurezza e visione sportiva.
Ducati, nell’occasione, sottolinea che come sia importante controllare lo stato del casco ed eventualmente sostituirlo. Si consiglia in particolare di cambiarlo a distanza di cinque anni dal primo impiego.

Foto: Ducati

Casco Ducati Corse V3: stile, tecnica e sicurezza [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati