Ducati Panigale V4 R: presente alla mostra “Red in Italy. The Colours of Red in the Italian Design”

Accessibile sino al 9 ottobre 2019

Il potente esemplare figura nel progetto espositivo dedicato al “Made in Italy”
Ducati Panigale V4 R: presente alla mostra “Red in Italy. The Colours of Red in the Italian Design”Ducati Panigale V4 R: presente alla mostra “Red in Italy. The Colours of Red in the Italian Design”

Il colore rosso spicca nell’esposizione “Red in Italy. The Colours of Red in the Italian Design”, inaugurata il 12 settembre e organizzata da Galleria Campari presso l’Istituto italiano di cultura di Bruxelles. Presente una Ducati Panigale V4 R, frutto dell’attenta ricerca ingegneristica ed estetica del marchio, oltre che esempio rappresentativo di design all’interno del percorso della mostra.

L’evento

Ad ingresso libero sino a mercoledì 9 ottobre, come segnalato, questo progetto è composto da cinque sezioni tematiche. L’esemplare di Panigale V4 R fornisce una testimonianza della cura costruttiva e stilistica del marchio Ducati, affiancando altri oggetti rappresentativi del “Made in Italy”. Espressività che sottolineano anche l’importanza dei cromatismi a livello culturale e sociale. Un’esposizione, dunque, che rimarca i fattori nevralgici e unici della produzione italiana, spaziando da tradizione a innovazione, perseguendo sempre il massimo risultato e l’esclusività.

Il modello

Caratterizzata da soluzioni mutuate dall’esperienza nelle competizioni, la Panigale V4 R risulta il modello di serie più potente realizzato sino ad ora dal marchio. Diversi i sistemi tecnologici, ma anche aspetti connotativi, ad esempio le propaggini aerodinamiche in fibra di carbonio ancorate alla zona anteriore. Elementi derivati da quelli sviluppati per la MotoGP. La stessa carenatura è plasmata e progettata da Ducati Corse assieme al Centro Stile Ducati, massimizzando l’efficienza aerodinamica.
Presenta poi un motore Desmosedici Stradale R di 998 cc caratterizzato da componenti alleggerite, ottenendo una riduzione del peso di 2 Kg rispetto all’omonimo modello V4 S, ossia 193 Kg in ordine di marcia, riprendendo i dati indicato. Ottimizzata la fase di aspirazione, la cosiddetta “zona rossa” sul quadrante del contagiri risulta sollevata, di conseguenza risulta favorito l’allungo. Può sviluppare una potenza massima pari a 221 cavalli a 15.250 giri/minuto (considerando i valori di omologazione EU segnalati). Un vertice di potenza raggiunto ben 2.250 giri/minuto più in alto rispetto al V4 da 1.103 cc, si sottolinea. Adottando poi un terminale di scarico full-racing Ducati Performance by Akrapovič si raggiunge una potenza massima di 234 cavalli, raggiunti a 15.500 giri/minuto. Numeri notevoli.

Foto: Ducati

Ducati Panigale V4 R: presente alla mostra “Red in Italy. The Colours of Red in the Italian Design”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati