Peugeot Motocycles E-Ludix: una spinta elettrica in città

Velocità di punta limitata a 45 km/h

Una quadro riassuntivo del compatto E-Ludix di Peugeot Motocycles, la versione elettrica dell'iconico scooter
Peugeot Motocycles E-Ludix: una spinta elettrica in cittàPeugeot Motocycles E-Ludix: una spinta elettrica in città

Una proposta siglata da Peugeot Motocycles, parlando di mobilità elettrica, è l’E-Ludix.

Movimento elettrico

Ludix è un nome già noto, ricordando la panoramica Peugeot Motocycles. Si ricorda una produzione di oltre 250.000 esemplari in 15 anni. Un modello del segmento 50 cc, compatto e agile. Funzionale per le realtà urbane. E-Ludix rappresenta la sua versione elettrica. Disponibile, secondo le indicazioni, dal secondo semestre del 2019.
Tenendo in considerazione le indicazioni segnalate sul modello, lo scooter E-Ludix siglato Peugeot Motocycles, introdotto in anteprima al Mondial de Paris, presenta una batteria Bosch agli ioni di litio similare a quella del Peugeot 2.0. Una soluzione estraibile e trasportabile grazie al peso contenuto (si indica 9 kg), per poter essere caricata altrove. Tramite caricatore esterno è possibile completare una ricarica nell’arco di tre ore. Si segnalata anche un’autonomia di circa 50 km, sostenuta anche da un sistema di recupero dell’energia in frenata.
Attraverso questo scooter elettrico biposto, il costruttore transalpino amplia la sua panoramica elettrica di 3ª generazione a 2 veicoli in altrettanti anni, come indicato.
Rappresenta un mezzo equivalente ai veicoli 50 cc o “cinquantini”, con una velocità massima limitata a 45 km/h, grazie alla spinta di 3kW proposta da un’innovativa unità centrale Bosch. Il peso poi risulta contenuto: 85 kg, riprendendo sempre le indicazioni.

Foto: Peugeot Motocycles

Peugeot Motocycles E-Ludix: una spinta elettrica in città
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati