Motor Bike Expo: le “Skinny” degli artisti italiani in evidenza negli Stati Uniti [FOTO]

Nell'evento “Motorcycles As Art”

In risalto le creazioni degli artisti già legati al Motor Bike Expo, in occasione di una manifestazione organizzata al Buffalo Chip

Le cosiddette “Skinny”, ossia esemplari di moto “snelle ed eleganti”, sono state protagoniste di una mostra “Motorcycles As Art” allo storico locale Buffalo Chip, che ospita annualmente le creazioni di special frutto di artisti internazionali. Un evento curato dal noto fotografo Michael Lichter, amico della rassegna Motor Bike Expo. Alcune creazioni italiane, presenti assieme a organizzatori dell’appuntamento veronese, hanno catturato un certo interesse nell’occasione.

La mostra

Un appuntamento nell’ambito delle 79ª edizione del Rally di Sturgis, in South Dakota, andato in scena dal 2 all’11 agosto 2019. Artisti italiani sotto i riflettori, come accennato. Una degli realizzazioni più apprezzate è stata la Speedway Racer di Abnormal e la Skinny di Radikal Chopper verniciata da Fabrizio Caoduro, scelta anche come protagonista di un’esposizione itinerante lungo sedici tappe statunitensi, presso diversi eventi motociclistici anche in occasione della gara del Mondiale SBK a Laguna Seca e al Daytona Bike Week del 2020, come segnalato.
L’esposizione intitolata “What’s the Skinny? Motorcycles Without the Fat”, sviluppata in collaborazione con la Russ Brown Motorcycles Attorneys, è stata tappa di diversi nomi della “cultura custom”, approdati a Sturgis. Tra in nomi più illustri notati alla manifestazioni anche Willie G. Davidson, Billy Lane con la sua Sons of Speed o Paul Yaffe, quindi la famiglia Ness, recuperando le indicazioni sull’evento. Tra i nomi italiani già protagonisti alla rassegna MBE 2019 oltre al già citato Fabrizio Caoduro di 70’s Helmets anche Samuele Reali di Abnormal Cycles.

Foto: MBE Worldwide

Motor Bike Expo: le “Skinny” degli artisti italiani in evidenza negli Stati Uniti [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati