Honda: storici ruggiti al Goodwood Festival of Speed 2019 [VIDEO]

Riascoltare le Honda RC142 e NSR500

Il suono delle unità motrici che alimentano le storiche moto da competizione Honda RC142 e NSR500
Honda: storici ruggiti al Goodwood Festival of Speed 2019 [VIDEO]Honda: storici ruggiti al Goodwood Festival of Speed 2019 [VIDEO]

Ad Assen, recentemente, Honda ha celebrato il suo 60 anniversario di attività nel Motomondiale. Una rapporto stretto tra il costruttore giapponese e le competizioni e, nell’occasione, assieme alla RC213V da competizione, sono stati ammirati anche due importanti esemplari del passato: RC142 e NSR500. Modelli ancora protagonisti anche al Goodwood Festival of Speed, in programma sino al 7 luglio 2019.

In terra inglese

Il filmato, proposto da Honda Moto, consente di ammirare e ascoltare queste moto da gara. Nel primo caso una replica dello stesso modello risalente al 1959, riprendendo quanto segnalato. Moto che fu impiegata nel lontano 3 giugno 1959 al Tourist Trophy dell’Isola di Man. Honda risultò anche il primo costruttore giapponese a prendere parte a quella competizione, legato alla stagione FIM Road Racing World Championship Grand Prix.
L’esemplare della ben più recente NSR500, schierata dal 1984 al 2001 nella classe 500 (la categoria regina del Motomondiale prima dell’avvento della MotoGP), risale invece al 1989 come segnalato.
Echeggia poderoso il V4 due tempi da 499 cm³ una volta messo in moto. Un’unità che nel corso dello sviluppo arrivò a produrre una potenza massima stimata di 200 cavalli. Un prototipo dalle caratteristiche vincenti, considerando i successi raccolti negli anni da Freddie Spencer, Eddie Lawson, Mick Doohan, Àlex Crivillé e anche Valentino Rossi. Altrettanto vivaci le sonorità espresse dalla storica RC142.

Video: Honda Moto
Immagine di apertura ripresa dal filmato

Honda: storici ruggiti al Goodwood Festival of Speed 2019 [VIDEO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati