Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance 2019: terzo appuntamento all’Autodromo di Magione [FOTO]

Serie dedicata a esemplari elaborati di Moto Guzzi V7 III

Nuova tappa per il Trofeo monomarca, in sella a modelli da competizione della casa di Mandello del Lario

Nel fine settimana, all’Autodromo di Magione, prende forma il terzo appuntamento del Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance 2019. Un nuovo confronto dopo quelli avvenuti sui tracciati di Varano de’ Melegari e Vallelunga.

Il Trofeo dell’Aquila di Mandello del Lario

Due turni di prove cronometrate di sabato 22 giugno 2019, 20 minuti per ciascun pilota, quindi la “Fast Endurance” di 60 minuti partendo con l’evocativo stile “Le Mans” domenica 23 giugno 2019, alle ore 14.30. In sostanza sono gli aspetti avvincenti e romantici di questa serie. Ogni pilota non può guidare per più di 15 minuti durante la gara, in sostanza tre cambi pilota nella corsia box rendono incerto qualsiasi risultato. Ai primi 15 team classificati sono assegnati dei punti. Lo Shop dell’Aquila consente poi agli appassionati nel paddock di accedere al mondo Moto Guzzi, valutando capi d’abbigliamento e accessori o altro originali legati al costruttore di Mandello del Lario, come segnalato.
Gli aggiornamenti sul Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance 2019 sono consultabili attraverso le pagine web dedicate come fastendurance.motoguzzi.com o accedendo al sito della Federazione Motociclistica Italiana www.federmoto.it. Dopo questa tappa perugina sono in programma altre gare sulle piste di Adria il primo settembre, quindi sull’altrettanto noto asfalto di Misano Adriatico il 13 ottobre. Ci si può iscrivere ad ogni appuntamento del Trofeo organizzato da FMI e Moto Guzzi sino a due settimane dalla gara, come suggerito.

Nel vivo della stagione

Sono 38 i piloti presenti in questo appuntamento di Magione, cioè 19 team, tra i quali anche il conosciuto DJ Ringo in sella a una moto del Team Virgin Radio. Sull’asfalto la sfida è accesa anche per il Team The Clan, quarto a Vallelunga, che presenta due nuovi piloti scelti online dagli appassionati della community ufficiale Moto Guzzi “The Clan”, secondo quanto emerso, in sella a una Moto Guzzi V7 III elaborata col Kit Racing GCorse e dotata di gomme Pirelli Phantom Sportscomp RS, come il resto degli esemplari presenti.
Attualmente al vertice della graduatoria figura il Team Circuito Internazionale d’Abruzzo costituito da Nicola Maccaferro e Riccardo Mancini con 41 punti, seguiti dal Team Biker’s Island a quota 36 punti e dal 117 Racing Team presente da Vallelunga con 25 punti all’attivo, come ricordato.

Foto: Moto Guzzi

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati