Honda X-ADV 750: Renato Zocchi di nuovo in sella verso la Gibraltar Race “Baltic-Atlantic” [FOTO]

In gara anche nel Hard Alpi Tour e nella Transitalia Marathon

Destinazione Gibraltar Race “Baltic-Atlantic” per il veterano Roberto Zocchi, in sella a un Honda X-ADV 750 che presenta opportuni interventi

Su un Honda X-ADV l’esperto Renato Zocchi prende parte ancora alla Gibraltar Race, già affrontata in sella al maxi-scooter del marchio giapponese. Una nuova avventura assieme ad altre, considerando le anticipazioni.

Il nuovo impegno

L’esperto rider ha un palmares altisonante, dato il suo passato nelle competizioni motocross come primo pilota ufficiale del team Cagiva, quindi terzo classificato nel Mondiale e plurititolato campione nazionale, ha conquistato il Rally dei Faraoni, si è messo in evidenza nella Parigi-Dakar e ha sfiorato il successo nella Bahia 1000.
Parlando della Gibraltar Race ha trionfato in diverse prove speciali nelle scorse edizioni, giungendo terzo di classe e ottavo nella classifica assoluta nel 2018. Un’edizione particolarmente divertente, secondo quanto raccontato, ma comunque dura; che gli “ha regalato delle emozioni fortissime” ha aggiunto nell’occasione.
Renato Zocchi ringrazia Honda Motor Europe – Italia per la fiducia riposta e per avere a disposizione il nuovo X-ADV. Dato l’impegno sono stati sottolineati alcuni interventi, in particolare l’aumento dell’altezza da terra date le condizioni estreme di esercizio e i tratti impegnativi della competizione. Il sollevamento dell’assetto è stato impostato da Rollfactory e gli interventi sono avvenuti nell’officina Honda della concessionaria Moto Macchion di Legnano, grazie a specialisti coordinati da Stefano Lucenti, come segnalato. Telaio e unità motrice sono identici al modello di serie, le sospensioni sono state tarate per un uso in fuoristrada estremo adottando parti firmate Öhlins by Andreani Group, mentre nella zona terminale è stato inserito uno scarico SC-Project ad alto rendimento. Questo X-ADV presenta coperture Anlas Capra X su ruote Bartubeless.
La versione 2019 del maxi-scooter, inoltre, presenta un’elettronica aggiornata rispetto alla precedente versione, un allungo dell’unità motrice più corposo, un controllo di trazione su due livelli e una specifica modalità G del cambio DCT, tutte funzionali per affrontare i percorsi fuoristrada.
Con il sostegno di Honda, il pilota ha già affrontato quest’anno il Sardegna Gran Tour e dopo l’impegno al Gibraltar Race, si prospettano altri appuntamenti all’interno del team Adventure Riding nelle sfide Hard Alpi Tour e Transitalia Marathon, come anticipato.

Foto: Honda Moto

Honda X-ADV 750: Renato Zocchi di nuovo in sella verso la Gibraltar Race “Baltic-Atlantic” [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati