Incidenti: segnalato un grave bilancio nel fine settimana, 22 motociclisti morti

Lo fa presente l'Osservatorio ASAPS

Un numero allarmante di motociclisti vittime sulle strade, nel recente fine settimana. Lo indica l'Osservatorio ASAPS, richiamando il ruolo delle istituzioni sul tema
Incidenti: segnalato un grave bilancio nel fine settimana, 22 motociclisti mortiIncidenti: segnalato un grave bilancio nel fine settimana, 22 motociclisti morti

Sul portale dell’ASAPS (Associazione Sostenitori Amici della Polizia Stradale) colpisce il drammatico riassunto nel numero di incidenti in cui hanno perso la vita 22 motociclisti, nel fine settimana. Il dato raccolto dall’Osservatorio ASAPS documenta un tema sempre attuale, una “carneficina silenziosa” come viene considerata, richiamando nuovamente l’attenzione sulla questione.

Il richiamo su un problema

Il messaggio firmato da Giordano Biserni, Presidente ASAPS, sottolinea il bisogno necessario quanto vitale di interrompere questa situazione. Da Nord a Sud i casi riportati testimoniano un dramma reale. “Noi non taciamo, anzi tacciamo di responsabilità quanti nella politica e nelle agenzie di controllo non si spendono con nuove energie per fermare questa assurda carneficina dei fine settimana assolati”, si riporta nel documento rilasciato sul portale dell’Osservatorio ASAPS.
Evitando di alimentare il dibattito sulle molteplici cause, il messaggio rilanciato vuole di nuovo far riflettere su un problema urgente e collettivo, pensando in particolare a queste vittime e alle loro famiglie.

Incidenti: segnalato un grave bilancio nel fine settimana, 22 motociclisti morti
4.5 (90%) 2 votes
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati