Suzuki GSX-R1000R Texas Edition: un’esclusiva dedica al successo di Alex Rins [FOTO]

Esemplare unico con colorazione inedita

Suzuki Italia festeggia, con un modello esclusivo, il successo del pilota spagnolo nell'appuntamento statunitense

Una speciale Suzuki GSX-R1000R Texas Edition celebra il successo di Alex Rins al Gran Premio delle Americhe dello scorso 14 aprile.

Un modello unico

Introdotta nel recente fine settimana, in occasione del Gran Premio d’Italia, questa sportiva dedicata al successo in terra statunitense ha reso felice il centauro del Team Suzuki Ecstar, autografando il cupolino.
Mostrata venerdì 31 maggio presso l’hospitality Suzuki, questa moto ha riscosso grandi attenzioni durante l’appuntamento italiano. Prossima tappa al meeting europeo organizzato sul tracciato di Zolder tra i giorni 21 e 23 giugno, secondo le anticipazioni segnalate, quindi un previsto rientro in Italia per essere mostrata nell’altro importante appuntamento di Misano Adriatico il prossimo 15 settembre, nella tradizionale tappa del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.
Considerando i 12 titoli mondiali Endurance, i 10 trionfi nel Campionato AMA Superbike e i vari successi alla 24 Ore di Le Mans e al Bol d’Or, la Suzuki GSX-R1000R rappresenta una delle sportive a due ruote più spumeggianti del panorama internazionale. Veloce ed eclettica su diversi tracciati, propone tre modalità di guida per stabilire la prontezza del quattro cilindri Euro 4 da 202 cavalli e 117,6 Nm di coppia, considerando le sollecitazione tramite comando ride-by-wire. Tanta potenza e diverse soluzioni tipo il sistema SR-VVT (Suzuki Racing-Variable Valve Timing), focalizzato su sollevamento e fasatura delle valvole, variando l’azione e la risposta a seconda del regime. Come accennato, sono vari gli aspetti tecnici che sostengono questa forza come un Motion Track TCS (Traction Control System) gestibile su 10 livelli e legato a una centralina ECU, in funzione delle informazioni derivanti dalla piattaforma inerziale, che valuta i movimenti in base a sei direzioni dei tre assi spaziali. L’ABS risulta di serie con funzione cornering, quindi presenta sospensioni Showa, nello specifico una forcella BPF sulla GSX-R1000 e BFF con piastra superiore alleggerita sulla versione 1000R. Si segnalano anche Launch Control e trasmissione con Quick Shift bidirezionale.

Una livrea peculiare

Lo speciale modello Texas Edition presenta una livrea unica e distintiva, ovvero un accostamento delle tinte che caratterizzano la GSX-RR ufficiale #42 condotta da Alex Rins e la bandiera dello Stato del Texas, dove si disputa il Gran Premio delle Americhe. Figurano anche diversi accessori che segnalano il legame tra il modello stradale e il prototipo da competizione, ovvero: un cupolino racing fumé, un esclusivo silenziatore slip on Akrapovič GP in titanio funzionale in termini di peso e connotativo per il suono emesso, dunque una copertura per la sella del passeggero che consente di configurare un esemplare monoposto, secondo le indicazioni diffuse.

Suzuki GSX-R1000R Texas Edition: un’esclusiva dedica al successo di Alex Rins [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati