Cityscoot e Autoguidovie: una partnership pensando ai pendolari lombardi

Segnalati minuti gratuiti per i viaggiatori

Accordo tra la start-up francese Cityscoot e la società Autoguidovie che consente nei sei mesi a seguire l'utilizzo gratuito per 45 minuti dei mezzi Cityscoot a Milano agli abbonati del citato servizio di trasporto pubblico
Cityscoot e Autoguidovie: una partnership pensando ai pendolari lombardiCityscoot e Autoguidovie: una partnership pensando ai pendolari lombardi

Partnership tra la start-up francsee Cityscoot e la società di trasporto pubblico Autoguidovie. Un accordo che permette nei prossimi sei mesi agli abbonati di Autoguidovide che raggiungono Milano di disporre di 45 minuti gratuiti del servizio firmato Cityscoot nella metropoli meneghina, secondo quanto segnalato.

Il servizio sharing

La presenza dei mezzi a zero emissioni legati alla start-up Cityscoot è piuttosto radicata nell’intera area urbana milanese, con coperture anche nelle zone Bicocca, Bovisa, Lorenteggio, Morivione, Mecenate, Rogoredo e si prospetta anche a San Donato.
Il Direttore MIMC, Patrizia Benedetti, ha sottolineato come questo accordo tra Autoguidovie e Cityscoot sostenga una “missione” di sostenibilità promossa dalla società di trasporto e “offre agli abbonati Autoguidovie l’opportunità di muoversi in modo sostenibile anche una volta arrivati a Milano; un motivo in più per convincere i pendolari a lasciare a casa l’auto e passare responsabilmente al trasporto pubblico.”
Gianni Galluccio, General Manager di Cityscoot Italia, ha aggiunto in proposito: “La partnership con Autoguidovie consentirà a tutti i viaggiatori provenienti dalle Province di Milano, Monza e della Brianza, Cremona e Pavia di accedere a nuove soluzioni per la mobilità urbana che senza dubbio faciliteranno e ottimizzeranno i loro spostamenti all’interno della città.” Una collaborazione che può generare un “valore aggiunto” per chi voglia giovare di questo servizio, ha aggiunto nell’occasione.
Maggiori indicazioni sul “bonus” sono fornite nei punti informativi di Crema, Desio, Pavia e San Donato, sul portale web, i bus e i canali social di Autoguidovie e i diversi canali di comunicazione di Cityscoot, secondo le indicazioni diffuse.

Foto: Cityscoot

Cityscoot e Autoguidovie: una partnership pensando ai pendolari lombardi
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Mobilità elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati