Moto Guzzi V85 TT: Ewan McGregor in sella alla classic enduro di Mandello del Lario

L'attore e regista protagonista nella campagna di lancio

Ewan McGregor torna su un esemplare firmato da Moto Guzzi, precisamente la nuova V85 TT
Moto Guzzi V85 TT: Ewan McGregor in sella alla classic enduro di Mandello del LarioMoto Guzzi V85 TT: Ewan McGregor in sella alla classic enduro di Mandello del Lario

La nuova Moto Guzzi V85 TT e il celebre Ewan McGregor insieme nella campagna di lancio della classic enduro di Mandello del Lario.

L’attore in sella alla “tuttoterreno”

Lo scozzese, già noto come attore, regista e anche cantante, ha recitato in oltre cinquanta film, tra cui capolavori internazionali tipo Angeli e Demoni, Moulin Rouge, Star Wars, The Impossible o Trainspotting. Nella scenografica location di Resort Is Molas, nella zona meridionale della Sardegna, McGregor figura come protagonista della campagna di lancio della nuova Moto Guzzi V85 TT, dopo quella risalente al 2013 e legata a un altro modello di Mandello del Lario, ovvero la California 1400.
La location sarda, costellata di scorci e panorami suggestivi, ha fatto da sfondo al lavoro diretto da Natalia Borri, con foto scattate da Paolo Zambaldi per l’agenzia The Ad Store Italia e la direzione artistica di Luca Eremo, da quanto segnalato.
L’attore aveva già manifestato la sua passione per questo marchio italiano all’interno del road movie “Long Way Down”, in occasione della sua prima visita alla sede di Mandello del Lario. Fu presente anche alle GMG, le Giornate Mondiali Moto Guzzi, organizzate nel 2007, per poi tornare a Londra in sella alla a un esemplare di California Vintage rivestito di bianco.

La nuova V85 TT

Tratti estetici un po’ vintage e scolpiti, uniti a una tecnologia contemporanea, costituiscono questo concetto “classic enduro” sviluppato su una piattaforma di nuova concezione e spinto da un propulsore bicilindrico a V di 90°, che eroga 80 cavalli di potenza massima e una coppia pari a 80 Nm. Funzionale e versatile, la V85 TT può essere arricchita tramite vari accessori oltre a disporre di sistemi di sostegno alla guida come un sistema traction control e comando del gas Ride by Wire Multimappa. Tra gli aspetti interessanti anche un’applicazione Moto Guzzi MIA, per far interagire la moto e un dispositivo mobile.
Questo esemplare ha già suscitato un notevole interesse, considerando le oltre 10.000 prove prenotate prima della disponibilità del modello, come segnalato dalla casa. L’utenza più interessata risulta quella presente in Italia, Francia, Germania e Gran Bretagna, sebbene il quadro appaia esteso ai diversi Paesi del Vecchio Continente, da quanto emerso. Accessibile da una cifra di 11.590 euro (prezzo consigliato franco concessionario, IVA inclusa), considerando le indicazioni del marchio.

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati