Koehler-Escoffier e la BMW R 68 premiate al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este

La prima si è aggiudicata il premio dedicato alle moto storiche, mentre la seconda ha conquistato i favori del pubblico

Koehler-Escoffier e la BMW R 68 premiate al Concorso d’Eleganza di Villa d’EsteKoehler-Escoffier e la BMW R 68 premiate al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este

Nella cornice di Villa Erba si è svolto nel corso del fine settima il Concorso di Eleganza di Villa d’Este. La Koehler-Escoffier è stata premiata con il Trofeo BMW Group dedicato alle motociclette storiche, il Primo Premio assegnato dalla Giuria, Best of Show del Concorso d’Eleganza. La BMW R 68, che ha invece conquistato i favori del pubblico aggiudicandosi il Trofeo Villa Erba, il Primo Premio assegnato per Referendum pubblico a Villa Erba.

La Koehler-Escoffier (1929) è una 2 cilindri da 980 cc. Il marchio nasce 1912 a Lione e negli anni ’20, grazie ai successi sportivi, si fece notare in campo internazionale. Vittorie e record non bastarono però a salvare l’azienda con il marchio che scomparì negli anni ’50.

La BMW R68, “la moto delle 100 miglia”, è stata la prima BMW capace di toccare una velocità massima di 160 km/h ed è stata giudicata dal pubblico come la più elegante vincendo il Trofeo Villa Erba (il riconoscimento assegnato per Referendum Pubblico).

Koehler-Escoffier e la BMW R 68 premiate al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati