Ducati Hypermotard 950 Concept: debutto e successo al Concorso d’Eleganza Villa D’Este 2019 [FOTO]

Un esemplare unico

Realizzato proprio in occasione dell'importante e tradizionale manifestazione di Cernobbio, il modello firmato dagli specialisti di Borgo Panigale è stato premiato nella categoria "Concept Bikes: New Design and Prototypes by Manufacturers and Independents"

Scritte, grafiche, cromatismi contribuiscono ad esaltarne forme e suggerirne l’anima sportiva. La Ducati Hypermotard 950 Concept, introdotta al Concorso d’Eleganza Villa D’Este 2019, cattura gli sguardi verso di lei, come una calamita scolpita a contatto con la ferrea passione dei cultori del bello. Interessa e convince, considerando il successo nella categoria “Concept Bikes: New Design and Prototypes by Manufacturers and Independents” decretato dalla giuria del Concorso, come segnalato dal costruttore.

Anima sportiva sotto una livrea dedicata

Definita in occasione del celebre evento tenutosi a Cernobbio, questo esemplare unico firmato dal Centro Stile Ducati, oltre ad essere esclusivo, è stato pensato proprio per l’occasione.
Le grafiche e gli abbinamenti cromatici che rivestono componenti e ruote, vivacizzano le forme taglienti, secche e raccordate di un Concept, che ricorda e allo stesso tempo si differenzia dalla tradizionale Hypermotard 950.
La spumeggiante realizzazione di Borgo Panigale vanta un’impostazione similare alla versione 1100 con soluzioni tecnologiche (ABS Cornering, DTC, DWC) che assecondino le richieste di un’utenza sportiva. Fruitori che cercano una moto con linee snelle (interasse 1.493 millimetri), una ciclistica robusta e un peso contenuto (a secco 178 kg) per affrontare tratti misti stretti e una funzionale agilità grazie anche alla presa favorita da un manubrio ampio. L’altezza della sella ammonta a 870 mm. Tanti elementi collegati alla vivacità proposta da un motore Testastretta di 11° in grado di sviluppare 114 cavalli di potenza massima a 9.000 giri/minuto e 96 Nm di coppia a 7.250 giri/minuto. Con un equipaggiamenti di serie composto da luci Day Time Running Light (DRL), manubrio in alluminio a sezione variabile, pedane per il passeggero rimovibili, presa USB e Power Modes, il prezzo indicato risulta da 12.960 euro f.c.
Mentre la più dotata versione Hypermotard 950 SP che presenta oltre a quanto già presente sul modello base anche Ducati Quick Shift (DQS) up/down, cerchi forgiati Marchesini e parti in fibra di carbonio (parafango anteriore, cartelle cinghie distribuzione) è proposta da 16.390 euro f.c., recuperando sempre quanto segnalato.

Ducati Hypermotard 950 Concept: debutto e successo al Concorso d’Eleganza Villa D’Este 2019 [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati