Suzuki DemoRide Tour 2019: quattro nuovi appuntamenti il 4 e 5 maggio [FOTO]

Tappe in Emilia Romagna, Liguria e Lombardia

Nuovi eventi del Suzuki DemoRide Tour 2019 in questo fine settimana. Due strutture impegnate in quattro appuntamenti

Sabato 4 e domenica 5 maggio sono programmati nuovi eventi legati al Suzuki DemoRide Tour 2019, che consente di testare alcuni modelli della casa di Hamamatsu.

Le moto per i test ride

Tra gli esemplari che catturano interesse spicca la nuova Suzuki Katana, un nome che ritorna nella gamma sportiva della casa giapponese. Le forme affilate e snelle, ma allo stesso tempo un potente motore di quattro cilindri da 150 cavalli, sono aspetti che hanno già catturato l’attenzione di diversi appassionati, pronti a coglierne le caratteristiche soprattutto su strada. In occasione degli eventi DemoRide Tour è possibile provare questa novità firmata dagli specialisti di Hamamatsu, previa prenotazione, così come sono presenti tanti altri modelli con differenti peculiarità, che completano una panoramica variegata per più tipologie di motociclisti.
Chi propende per una grande versatilità, ad esempio, può verificare le qualità degli esemplari V-Strom 650 e V-Strom 1000, presenti tra i diversi in prova, pensati per offrire una resa costante sia in contesti urbani, ma in particolari tratti extraurbani e fuoristrada. Modelli posti in promozione sino a fine maggio, secondo le indicazioni fornite dal costruttore, rispettivamente con un kit Touring in omaggio o una supervalutazione di 1.500 Euro sull’usato in permuta. Un’altra promozione, ovvero una supervalutazione proposta sempre sino alla fine del mese, riguarda anche la potente naked GSX-S1000, che fonde mirate scelte stilistiche e una funzionale motricità sportiva. Tra gli altri modelli in evidenza anche la ricercata café racer SV650X-TER, la più spumeggiante GSX-S750 Yugen Carbon, quindi una GSX-S750 in versione depotenziata da 35 kW, studiata per coloro che dispongono anche della sola patente A2.

Come iscriversi

Le prenotazioni per prendere parte agli eventi sono possibili sul portale www.suzukitour.it, che fornisce indicazioni utili su luoghi e date dei vari eventi, consentendo anche di verificare, dopo la registrazione online, se risulta disponibile il modello selezionato in base alle fasce orarie stabilite. Ogni test ride dura circa 30 minuti su strade aperte alla circolazione, seguendo esperti istruttori di Suzuki. Il marchio anticipa possibili variazioni ed eventuali cancellazioni, in base anche alle condizioni meteo o altri fattori imprevisti.

Le nuove tappe

Per questo weekend sono segnalati quattro tappe in tre diverse regioni, nello specifico due in Lombardia e altri due tra Liguria ed Emilia Romagna. Nuove opportunità per diversi motociclisti appassionati delle moto sviluppate dal brand di Hamamatsu. Nella giornata di sabato 4 maggio una prima struttura del DemoRide Tour 2019 è presente da Ceriani Moto, in via Buon Gesù 33 a Castellanza, in provincia di Varese, mentre una seconda struttura nello stesso giorno è localizzata presso la struttura da Bertoli, in via Provinciale 530/544 ad Arcola, in provincia di La Spezia. Domenica 5 maggio, invece, la prima struttura resta ancora in Lombardia e precisamente da Motorpep, in via Cesare Battisti 82 a Pogliano Milanese, nell’hinterland milanese, quindi la seconda da Nuova Raschiani Moto a San Niccolò a Trebbia, in via Emilia Est 37, nel piacentino, secondo quanto segnalato.

Suzuki DemoRide Tour 2019: quattro nuovi appuntamenti il 4 e 5 maggio [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati