Biciclette: proposto un disegno di legge che introdurrebbe l’obbligo di targa, assicurazione e uso del casco

Il testo ancora in discussione

Il disegno di legge, firmato dal senatore Andrea De Bertoldi, comporterebbe delle modifiche alle attuali norme sui velocipedi
Biciclette: proposto un disegno di legge che introdurrebbe l’obbligo di targa, assicurazione e uso del cascoBiciclette: proposto un disegno di legge che introdurrebbe l’obbligo di targa, assicurazione e uso del casco

Assicurazione, uso obbligatorio del casco e targa anche sulla bicicletta? Potrebbe accadere, considerando un disegno di legge in discussione.

La proposta

Rispetto alle attuali norme riguardanti i cosiddetti “velocipedi”, il nuovo testo avanzato dal senatore di Fratelli d’Italia, Andrea De Bertoldi, potrebbe modificare la vigente regolamentazione rendendo obbligatorio l’uso del casco, così come l’introduzione di targa e assicurazione, nonché il divieto di circolare contromano.
In sostanza, il ddl in fase di valutazione, potrebbe modificare il decreto legislativo in materia risalente al 1992, il n. 285, riferito proprio alla circolazione dei velocipedi, includendo però in questo caso le più recenti bici elettriche. Al momento risulta poco chiaro però, parlando proprio dei modelli elettrici, quali tipologie siano comprese nel quadro generale, se quelle più comuni a pedalata assistita o quelle che beneficiano di gruppi batterie.
Per lo stesso senatore Bertoli la tematica risulta “urgente”, segnalando una certa “lacunosità” in materia di sicurezza e di circolazione dell’attuale normativa. Una necessità legislativa alla luce della crescente circolazione di biciclette elettriche, fornendo una “responsabilità civile” che tuteli gli stessi cittadini, sia in caso di furto ma anche quando si rischia eventuali incidenti, senza dimenticare gli interessi degli stessi pedoni.
Nel caso in cui siano introdotte assicurazione e targhe, oltre all’obbligo di indossare un casco, è presumibile una spesa suppletiva all’acquisto del solo mezzo. Un altro prevedibile fronte di dibattito sull’argomento.
Secondo quanto emerso, le novità sostanziali del disegno di legge in discussione sarebbero: un casco da indossare obbligatoriamente mentre si circola, un’assicurazione di responsabilità civile obbligatoria, un contrassegno localizzato sul telaio, visibile nella zona posteriore o lateralmente, quindi una targa posteriore a cui sommare i dati di immatricolazione e il divieto di circolare in senso contrario a quello di marcia. Doveroso ricordare che il disegno di legge è ancora in discussione.

Biciclette: proposto un disegno di legge che introdurrebbe l’obbligo di targa, assicurazione e uso del casco
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Biciclette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati