KTM 790 Adventure e Adventure R: sbarcano nei concessionari

Dopo tanta attesa, l'attesa per le due enduro stradali è finita

KTM 790 Adventure e Adventure R: sbarcano nei concessionariKTM 790 Adventure e Adventure R: sbarcano nei concessionari

Le KTM 790 Adventure e Adventure R sono state presentate circa un anno come prototipi, per poi debuttare ufficialmente in occasione di EICMA 2018. Poche settimane fa è stato invece ufficializzato il listino di vendita, mentre oggi, le due enduro stradali arrivano finalmente nei concessionari.

La KTM 790 Adventure, come la versione R, è pinta dal compatto motore bicilindrico parallelo LC8c, è inoltre dotata di un pacchetto completo di sistemi di assistenza alla guida gestibili con la massima facilità dai comandi al manubrio che dialogano con un display TFT a colori. E’ inoltre dotata di sospensioni WP APEX che offrono 200 mm di escursione, pensate per gestire la più ampia varietà di condizioni di carico, situazioni di guida e fondi stradali in cui la moto possa trovarsi.

La KTM 790 ADVENTURE R si contraddistingue per una ciclistica agile e stabile e per una posizione di guida eretta. Le sospensioni WP Xplor completamente regolabili e dall’ampia escursione (240mm) sono state concepite per l’impiego estremo, offrendo una grande luce a terra e la capacità di far sembrare liscio qualsiasi fondo. La 790 ADVENTURE R è equipaggiata con lo stesso pacchetto elettronico della sorella “stradale” al quale si aggiunge il riding mode “Rally”, che consente di regolare finemente l’intervento del Traction Control e dell’ABS.

Entrambe sono caratterizzate da un telaio tubolare in acciaio al cromo-molibdeno molto resistente e le ruote a raggi da 21 pollici all’anteriore e 18 pollici. Il motore è in grado di erogare 95 CV (70 kW), ed ha due contralberi di equilibratura e un serbatoio che assicura oltre 450 km tra un pieno di carburante e l’altro. Entrambe le versioni sono dotate di ABS cornering e di tre riding mode, quattro sulla versione R, selezionabili attraverso il pratico blocchetto al manubrio, che offrono un differente livello di intervento del Traction Control. Tra i vari optional è possibile installare il Cruise Control e il pratico cambio elettronico Quickshifter+.

La KTM 790 Adventure sarà venduta a 12.699 Euro, mentre la versione a R 13.799 Euro.

KTM 790 Adventure e Adventure R: sbarcano nei concessionari
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati