WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 22
            [user_login] => gianluca.rizzo
            [user_pass] => $P$BCJEsxTTwJkrZ35ha1/ADvzjx7JWNf0
            [user_nicename] => gianluca-rizzo
            [user_email] => gianlucarizz@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-06-23 09:46:48
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Gianluca Rizzo
        )

    [ID] => 22
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Kappa: arriva il nuovo casco apribile KV32 Orlando

Prezzo sotto i 200 euro e un design grintoso rendono il nuovo casco modulare della casa italiana una proposta molto interessante

Kappa: arriva il nuovo casco apribile KV32 OrlandoKappa: arriva il nuovo casco apribile KV32 Orlando

Si espande la gamma di caschi da moto di Kappa, che introduce il nuovo modello: il KV32 Orlando. Si tratta di un casco apribile presente in due versioni.

Andando con ordine. Il nuovo KV32 Orlando, con un nome che fa chiaro riferimento agli Stati uniti, si presenta in due versioni: Basic e Linear, che si differenziano tra loro per colori, ma entrambi sono a doppia omologazione. Possono essere quindi usati sia aperti che chiusi in totale sicurezza. Questo modello implementa la gamma caschi modulari del marchio affiancando il modello KV31 Arizona (dotato di sola omologazione come integrale). Il design vivace è sicuramente la prima cosa che risalta agli occhi: accesi abbinamenti di colore e grafiche fresche e grintose caratterizzano la versione Linear, mentre la Basic punta tutto sulle più classiche tinte unite. Dal punto di vista tecnico, il casco è realizzato con una calotta in materiale termoplastico e utilizza un sistema di sganciamento della mentoniera tecnicamente rivisto. L’aerazione è garantita da due prese d’aria frontali regolabili e da un estrattore posteriore che taglia orizzontalmente la calotta. La visiera principale è regolabile su 5 scatti ed è dotata di predisposizione per lente antiappannamento Pinlock 70 DKS002 (non inclusa). Gli interni sono in materiale anallergico, completamente removibili e lavabili. Le taglie sono unisex e vanno dalla XS/54 alla XXL/63. Il prezzo è di 179,00 per la versione Linear e 169 euro per quella Basic.

Kappa: arriva il nuovo casco apribile KV32 Orlando
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati