BikerX: nasce una nuova scuola di guida sicura, ma non solo

Il progetto prenderà il via il 23 marzo a Reggio Emilia

BikerX è la nuova scuola di guida sicura per motociclisti, dedicata principalmente alle donne ed alle nuove generazioni. Ma proporrà anche viaggi ed eventi per vivere al meglio la propria passione per le due ruote.

Una scuola di guida sicura, ma anche l’esperienza per ‘vivere’ la moto. Questo è BikerX, un nuovo progetto dedicato a chi ama le due ruote, presentato nell’iconico locale milanese Garage Italia di Lapo Elkann. Oltre a corsi di vari livelli, infatti, dedicati principalmente alle donne ed alle nuove generazioni, verranno promossi la conoscenza ed il turismo in moto, con weekend e viaggi.

BikerX: un progetto nato in una notte d’estate

“Vogliamo trasmettere ad altri la stessa passione per le due ruote, in tutta sicurezza”, così la presidente Eliana Macrì ha presentato questo progetto. E’ lei l’ideatrice di BikerX, trasformando un suo sogno di mezza estate in una realtà. Infatti, questa scuola di guida sicura è nata da un’idea dello scorso luglio e sviluppata nei mesi successivi, a partire da ottobre, con amici istruttori.

“Siamo un gruppo di persone molto affiatato – ha proseguito – E non ci saranno solo corsi per imparare a guidare, ma anche eventi per godersi la moto attraverso dei weekend e viaggi in gruppo. Ovviamente su due ruote. E’ dedicato principalmente all’ambiente femminile, ma non preclude gli uomini, in particolare delle nuove generazioni”. Ed il cofondatore Andrea Toumaniantz aggiunge: “BikerX è dedicato anche a tutti quelli che vogliono migliorare il proprio stile di guida”.

Macrì spiega il motivo per cui ci sono le donne in primo piano: “Il numero di motocicliste è cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni e le donne non sono più relegate solo al ruolo di passeggero. Ed essere motociclista richiede una profonda conoscenza dello stile di guida, delle proprie attitudini e delle norme di sicurezza stradale”.

Il 23 marzo la sessione inaugurale di BikerX

Il sipario su BikerX si aprirà il prossimo 23 marzo, all’interno del CampoProva dell’autoscuola Gatti di Reggio Emilia. In quella data si terrà, infatti, la sessione inaugurale di questo progetto, all’interno di un centro di formazione di guida permanente, unico in Italia.

E’ stata, infatti, riprodotta una piccola città, su una superficie di 50.000 metri quadrati. Dai viali agli incroci, dalle rotonde ai semafori, per poter simulare tutte le più frequenti situazioni di guida in un’area urbana. Oltre ad un piazzale permanente dedicato agli esercizi.

I corsi di guida sicura di BikerX

Entrando più nel dettaglio, i partecipanti al corso affronteranno due sessioni principali: una teorica ed una pratica. La prima porterà all’attenzione principale le norme di sicurezza, con l’abbigliamento da utilizzare, la giusta postura da adottare, alcune nozioni sulle componenti meccaniche della moto ed anche alcuni cenni sul primo intervento, in caso di incidenti.

La seconda fase si svolgerà, invece, in sella alla moto, all’interno della già citata area prove di Reggio Emilia. Verranno testate e migliorate, in maniera concreta, le impostazioni di guida dei partecipanti, seguiti da un team di esperti istruttori.

BikerX: nasce una nuova scuola di guida sicura, ma non solo
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Guida sicura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati