WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 22
            [user_login] => gianluca.rizzo
            [user_pass] => $P$BCJEsxTTwJkrZ35ha1/ADvzjx7JWNf0
            [user_nicename] => gianluca-rizzo
            [user_email] => gianlucarizz@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-06-23 09:46:48
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Gianluca Rizzo
        )

    [ID] => 22
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Cityscoot: arriva a Milano il servizio di scooter sharing francese

Sarà tutto completamente elettrico, dagli scooter ai mezzi per la manutenzione, l'obiettivo? Diventare il servizio di sharing mobility sostenibile più amato dai cittadini

Cityscoot: arriva a Milano il servizio di scooter sharing franceseCityscoot: arriva a Milano il servizio di scooter sharing francese

Arriva in Italia, in particolare a Milano, il servizio di scooter sharing francese Cityscoot a flusso libero ed emissioni zero.

Cityscoot è stata fondata nel 2014 da Bertrand Fleurose, due anni dopo il servizio è stato lanciato a Parigi e nel 2018 è arrivato anche a Nizza. Attualmente conta 250 dipendenti, 50 dei quali in Italia, ma per quest’anno il servizio prevede di espandersi ulteriormente.

La flotta che arriva a Milano è composta attualmente da 500 veicoli, destinati ad aumentare, così come la zona di copertura. Tutto nel progetto dell’azienda francese è elettrico: dagli scooter, in grado di raggiungerei 46 km/h, ai mezzi del team Cityscoot, che si occupano della ricarica dei veicoli, come racconta il General Manager di Cityscoot Italia, Gianni Galluccio: “Cityscoot vede nel trasporto a ‘zero emissioni’ e ‘zero rumore’ il futuro della mobilità; per questo siamo orgogliosi di portare i nostri scooter a Milano, città da sempre all’avanguardia in questo settore. Con un’offerta interamente elettrica, dagli scooter ai veicoli per la manutenzione e la ricarica delle batterie, vogliamo diventare il servizio di sharing mobility sostenibile più amato dai cittadini. E presto espanderemo la ‘Zona Cityscoot’ per garantire migliore copertura e accessibilità a tutte le aree metropolitane. Inoltre, stiamo già lavorando per espandere il servizio anche ad altre città italiane.”

Come funziona? Tutto avviene tramite app, disponibile sia per dispositivi Android che iPhone, grazie alla quale è possibile trovare e prenotare il proprio scooter gratuitamente per 10 minuti. Una volta saliti in sella basterà inserire il codice che viene fornito al momento della prenotazione direttamente nello scooter attraverso il tastierino numerico. Il servizio è disponibile per maggiorenni in possesso della patente e non è necessario alcun abbonamento. Il costo è di 0,29€ al minuto, o di 22 € per 100 minuti con l’acquisto del pacchetto CityRider. E’ presente anche un ‘programma fedeltà’ per i clienti più assidui che permetterà di accumulare minuti gratuiti. Il servizio sarà disponibile nelle zone della circonvallazione 90/91 più alcune isole strategiche come Bicocca, Rogoredo e la zona intorno allo IULM. I mezzi sono utilizzabili anche al di fuori di quest’area, purché vengano riportati al suo interno al termine del servizio e riposizionati nelle aree di parcheggio permesse ai veicoli a due ruote.

Per quanto riguarda l’assicurazione, il servizio garantisce copertura completa grazie alla collaborazione con Allianz S.p.A. e comprende RC auto, le garanzie incendio, furto, atti vandalici, eventi naturali e infortuni al conducente, come racconta Leonardo Felician, Head of Insurance Products P&C di Allianz S.p.A.: “Allianz si distingue per i servizi innovativi in ambito assicurativo e per una consolidata esperienza nella telematica abbinata all’assicurazione e all’assistenza. A livello globale, il gruppo Allianz promuove soluzioni innovative a favore dell’ambiente e delle comunità in cui opera: la partnership con Cityscoot va in questa direzione, assicurando la nuova flotta di scooter elettrici con un prodotto all risk. Questa soluzione consolida a Milano un sistema di mobilità sostenibile finalizzata a soddisfare la domanda emergente di maggiore attenzione alla salvaguardia dell’ambiente e all’economia della condivisione.”

Cityscoot ha inoltre annunciato la collaborazione con M.C. Motofalchi della Polizia Locale di Milano, per offrire lezioni di guida gratuite per gli utenti più inesperti.

Cityscoot: arriva a Milano il servizio di scooter sharing francese
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Mobilità elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati