BMW S 1000 RR: i segreti della nuova moto bavarese [VIDEO]

"Questa nuova moto è più veloce in pista, più leggera di 10 kg e più facile da controllare" ha detto il Team Technology Leader

BMW S 1000 RR: i segreti della nuova moto bavarese [VIDEO]BMW S 1000 RR: i segreti della nuova moto bavarese [VIDEO]

La nuova BMW S 1000 RR, presentata nel corso di EICMA 2018, è ormai pronta per sbarcare nei concessionari, ma prima vediamola nel dettaglio.

Rispetto al modello precedente, sulla BMW S 1000 RR sono presenti nuove sospensioni e un nuovo motore. Il peso è stato ridotto di 11 kg, da 208 a 197 kg che diventano 193.5 kg con il pacchetto M. Il nuovo propulsore guadagna 8 CV rispetto alla versione precedente, portando la cavalleria a 207 CV. Il motore è dotato del sistema BMW ShiftCam, per la prima volta su una moto della casa dell’Elica, il sistema controlla i tempi delle valvole. Come già anticipato, anche il reparto sospensivo è stato interamente rivisto sia dal punto di vista cinematico che da quello elettronico.

La moto è stata studiata per ‘aggredire i cordoli’, ma diversi aspetti e accessori la rendono un mezzo per l’utilizzo quotidiano, come ad esempio i nuovi sistemi di ABS e Hill Start Control. La RR è dotata di quattro mappe: Rain, Road, Dynamic e Race a cui se ne aggiungono tre esclusivamente per la pista e liberamente programmabili.

Anche la posizione in sella è stata leggermente rivista. Grazie al nuovo telaio il serbatoio adesso è più stretto ed insieme ad una nuova forma della sella, permette di tenere le ginocchia più strette.

In sintesi, la BMW S 1000 RR è dotata di serie di: BMW Motorrad ABS, ABS PRO,DTC (Dynamic Traction Control), HSC (Hill Start Control), 4 modalità di guida (Rain, Road,Dynamic, Race), cambio elettro-assistito Pro, display TFT, indicatori di direzione a LED e faro a LED e luce di posizione posteriore. Il prezzo della versione ‘standard’ è di 19.550 euro chiavi in mano.

Il Team Technology Leader, Claudio De Martino, parlando della moto ha detto: “Il nostro affascinante compito era quello di prendere il modello precedente – che è stato una forza dominante in tutte le discipline per 10 anni – e migliorare significativamente le sue prestazioni. Questa nuova moto è più veloce in pista, più leggera di 10 kg e più facile da controllare. Questi obiettivi sono stati presi come base per ogni decisione. Il risultato è una nuova affascinante moto che supera gli obiettivi che ci siamo prefissati e che segnerà ancora una volta il punto di riferimento.”

BMW S 1000 RR: i segreti della nuova moto bavarese [VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati