WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$Bakn0f7OCmmFo/AFoKJgOVphk9yhLg0
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => f-manara@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

A Novegro arriva la mostra Moto in divisa

L'evento è in programma da 15 al 17 febbraio 2019

Protagoniste saranno le moto che hanno caratterizzato la prima e la seconda Guerra mondiale
A Novegro arriva la mostra Moto in divisaA Novegro arriva la mostra Moto in divisa

Moto in divisaDal 15 al 17 febbraio, il Parco Esposizione Novegro, ospita Moto in divisa, una mostra che vedrà sotto i riflettori le moto utilizzate durante la prima Guerra Mondiale dalle truppe inglesi, italiane e tedesche e che oggi, a un secolo di distanza, sono diventate dei veri e propri oggetti di culto per gli appassionati.

Moto in divisa: una vera pagina di storia

Il primo conflitto bellico mondiale rivoluzionò l’arte della guerra e per la prima volta i mezzi a motore ebbero un ruolo determinante negli spostamenti delle truppe e nell’esito delle battaglie. Tra questi, le motociclette si rivelarono veramente preziose per le loro doti di leggerezza e manovrabilità. Oltre che per servizi di collegamento, staffetta e portaordini, vennero loro affidati compiti offensivi veri e propri, trasformandole in mitragliere mobili (specialmente quelle in versione sidecar), sezioni antiaeree e piccole autoblinda. In Inghilterra si formarono corpi di Despatch Riders, quasi tutti volontari motociclisti arruolati con la propria motocicletta che vennero impiegati in compiti di varia natura. La risposta italiana fu rappresentata dalla Fiera che all’epoca era la più importante fabbrica nazionale di veicoli a due ruote. Già nel 1910 la Frera poteva vantare di essere “Fornitrice del Regio Esercito”, per via di un modello con motore monocilindrico a valvole laterali di 320 cc. Fra le altre fabbriche italiane meritano di essere ricordate la torinese Della Ferrera con motore bicilindrico di 1000 cc; la Gilera e la Bianchi. Nel 1912, l’inglese Scott produceva una moto con motore bicilindrico a due tempi sulla quale era montata una mitragliatrice, gli americani risposero con Indian e Harley-Davidson dotate du motori da 1000 cc. Tra la prima e la seconda Guerra Mondiale, nacque la Moto Guzzi GT 17, monocilindrica da 500 cc e da peso di circa due quintali, in grado di i 90 kmh e costruita in 4810 esemplari. Per molti è la moto militare per eccellenza. Anche Bianchi, Benelli, Gilera,Mas, Sertum fornirono motociclette per uso militare. Tutti questi esemplari (e molti altri) saranno protagonisti nella grande mostra a tema organizzata dal 15 al 17 febbraio 2019 al Parco Esposizione Novegro.

A Novegro arriva la mostra Moto in divisa
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Eventi

MotoDays 2018 ai nastri di partenza!

Presentata nel Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali del CONI la decima edizione di Roma Motodays.
Ad aprire l’incontro di questa mattina ,nel Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali del CONI, è stato il Presidente della Federazione Motociclistica Italiana