Yamaha YZF-R1 GYTR 20° Anniversario sold out in poche ore

In pochi minuti i 20 esemplari della moto che celebra i vent'anni della R1 sono andati a ruba

Yamaha YZF-R1 GYTR 20° Anniversario sold out in poche oreYamaha YZF-R1 GYTR 20° Anniversario sold out in poche ore

Da martedì 18 dicembre 2018 era possibile preordinare la Yamaha YZF-R1 GYTR 20° Anniversario, una moto in edizione limitata caratterizzata da una livrea molto particolare, ma in poche ore, in realtà quasi minuti, tutti i 20 esemplari prodotti sono stati pre-ordinati, da altrettanti fortunati futuri piloti.

Dalla pagina dove si poteva effettuare la prenotazione, adesso appara la scritta: “Prenotazioni chiuse”, seguita poco più in basso da: “A causa dell’incredibile richiesta per la YZF-R1 GYTR 20° Anniversario da parte dell’enorme numero di fan appassionati di Yamaha, le prenotazioni sono ora chiuse per questa moto in edizione limitata.”

Nel caso, più unico che raro, che da Iwata decidano di aumentare i modelli a disposizione o che qualcuno decida di rinunciare al proprio ordine, dovete sapere che si tratta di una moto esclusivamente per l’utilizzo in circuito e che non può essere in alcun modo omologata per l’utilizzo stradale. E’ venduta con la livrea Yamaha Factory Racing utilizzata nella quarta vittoria consecutiva della 8h di Suzuka, è dotata di serie di componenti GYTR Performance Products – Genuine Yamaha Technology Racing e di altri accessori che ne esaltano le prestazioni. Tutti i 20 esemplari sono allestiti come moto da corsa, con una squadra di tecnici del Reparto Corse Yamaha che monta la moto, testando il motore al banco ed effettuando il primo cambio olio dopo il prerodaggio. I fortunati proprietari della 20° anniversario saranno poi naturalmente iscritti d’ufficio all’edizione 2019 della Yamaha Racing Experience. La consegna delle venti Yamaha YZF-R1 GYTR 20° Anniversario dovrebbe avvenire intorno alla seconda metà di marzo 2019. Per tutti i dettagli, qui c’è il nostro racconto di EICMA 2018.

Yamaha YZF-R1 GYTR 20° Anniversario sold out in poche ore
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati