WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$BYGn1Tea.GV9ShrYG.DihMTUGUWcoz1
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => fmanara83@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Aprilia Shiver 900: un motore cresciuto dagli iniziali 750 agli attuali 900 cc, ottimo compromesso

Il nuovo motore V2 è cresciuto dai 750 cc fino a 900 cc: ha una potenza massima è di 95 CV e una coppia di 90 Nm a 6.500

È disponibile anche nella versione con potenza limitata a 35 kW, guidabile con patente A2. La Shiver monta un display a tecnologia TFT che assicura una perfetta leggibilità delle informazioni
Aprilia Shiver 900: un motore cresciuto dagli iniziali 750 agli attuali 900 cc, ottimo compromessoAprilia Shiver 900: un motore cresciuto dagli iniziali 750 agli attuali 900 cc, ottimo compromesso

Aprilia – Nata ormai 11 anni fa, Aprilia Shiver 900 ha rappresentato un punto di svolta essendo stata la prima moto di serie al mondo dotata di tecnologia Ride-by-wire per la gestione elettronica delle farfalle motore. Oggi questo modello ha nuova linfa grazie a tante soluzioni tecniche innovative.

Aprilia Shiver 900: il motore

Il cuore di Aprilia Shiver, il motore V2 900 cresciuto dai 750 cc della prima versione fino a 900 cc, si caratterizza per la potenza, ma soprattutto la coppia massima erogata a ogni regime a livelli top per la categoria. La potenza massima è di 95 CV (ma è disponibile anche nella versione con potenza limitata a 35 kW, guidabile con patente A2) e una coppia di 90 Nm a 6.500. Il propulsore, con angolo di 90 gradi tra i due cilindri, distribuzione a quattro valvole per cilindro, doppio albero a camme in testa e raffreddamento a liquido è stato oggetto di diversi interventi, tra cui un importante lavoro mirato alla riduzione degli attriti sui pistoni, caratterizzati da uno speciale riporto antifrizione sul mantello, mentre gli spinotti contribuiscono a un alleggerimento degli organi in moto alternato. Il motore di Aprilia Shiver 900 è equipaggiato anche con un decompressore automatico, utile a facilitare l’avviamento in condizioni di basse temperature. La Shiver 900 è equipaggiata con un evoluto sistema di traction control che ne aumenta la sicurezza mentre eleva il piacere nella guida ai massimi livelli. Dall’ambiente metropolitano, ai percorsi guidati, dai passi di montagna agli itinerari turistici anche a lungo raggio, Shiver 900 è un invito ad allacciare il casco e partire alla ricerca delle migliori sensazioni su due ruote.

Aprilia_Shiver_900_MY19 _1

Il sistema di acceleratore elettronico full Ride-by-wire, che proprio sulla prima versione di Shiver esordì su una moto di serie, è ora completamente integrato nella manopola del gas, a tutto vantaggio della leggerezza. Ciò permette inoltre una gestione ancora più fine della miscela aria/benzina e dell’apertura delle farfalle dell’iniezione, in base a numerosi parametri tra i quali regime motore, posizione cambio, portata d’aria, apertura manopola del gas (in quantità e velocità) e temperatura, con grandi benefici in termini di fluidità nella guida in assenza di strappi nell’apri/chiudi, di contenimento delle emissioni inquinanti e di consumo di carburante. La sofisticata gestione elettronica offre anche la possibilità di modificare la mappatura del motore, cambiandone radicalmente il carattere nello scaricare al suolo la potenza di cui è capace. La modalità Sport offre una risposta al gas immediata e aggressiva; la logica Touring offre una risposta più morbida, ideale nel turismo e nell’uso quotidiano, mentre la mappatura Rain riduce la potenza disponibile a circa 70 CV ed è perciò ideale in caso di condizioni meteorologiche difficili o fondo stradale a scarsa aderenza. La mappatura può essere modificata in qualsiasi momento, anche durante la marcia, agendo sul pulsante di avviamento.

Aprilia Shiver 900: una naked fuori dagli schemi

L’Aprilia Shiver 900 è una naked dal design molto particolare: dalle prese d’aria laterali che abbracciano il frontale fino al caratteristico retrotreno compatto, con gli scarichi posizionati sotto la sella, le sovrastrutture – coperture laterali del serbatoio, fianchetti, coda, parafango anteriore – ne disegnano un’estetica originale e fuori dagli schemi. La bicilindrica di Noale si fa notare anche per le grintose finiture che ne sottolineano l’indole marcatamente sportiva: il telaio, la molla dell’ammortizzatore e i coperchi per le teste dei cilindri sono verniciati in rosso. Dettagli adrenalinici che si fondono con le tre colorazioni disponibili – Hi Tech Silver e le novità Challenging Red e Innovation Dark – creando un originale contrasto. Un altro elemento caratterizzante di Aprilia Shiver sono gli scarichi: il posizionamento sotto la sella contribuisce a rendere estremamente pulita la vista laterale della moto, con la parte terminale del silenziatore corta e orientata verso l’alto. Un inedito fondello di scarico composto da anelli concentrici termina con un disco concavo: un ulteriore audace elemento stilistico che rende Shiver immediatamente riconoscibile anche nella vista posteriore, utile inoltre a indirizzare i gas di scarico lateralmente e verso il basso, evitando così ogni interferenza col passeggero per garantirgli un miglior comfort.

Aprilia Shiver 900: il mondo in 4.3 pollici

La Shiver monta un display a tecnologia TFT che assicura una perfetta leggibilità delle informazioni. L’ampio schermo da 4.3″ (lo stesso utilizzato su Aprilia RSV4 e Aprilia Tuono V4 1100) permette di visualizzare in maniera sempre chiara e ben leggibile tutte le informazioni di bordo, anche grazie alla capacità di adattare sfondo e colore dei caratteri in dipendenza delle condizioni di luce rilevate dal sensore integrato. Le informazioni visualizzate comprendono: contagiri, tachimetro, indicatore marcia selezionata, temperatura liquido di raffreddamento, temperatura dell’aria, mappa motore selezionata, orologio.

Aprilia_Shiver_900_MY19 _3

Attraverso il pratico joystick di comando MODE presente sul nuovo blocchetto elettrico sinistro è possibile navigare all’interno del menu e scorrere/regolare i seguenti parametri: odometro, livello controllo di trazione, ABS ON (solo da fermo), MENU (solo da fermo), Trip A, tempo Trip A, velocità massima Trip A, velocità media Trip A, consumo medio Trip A, Trip B, tempo Trip B, velocità massima Trip B, velocità media Trip B, consumo medio Trip B, consumo istantaneo, Km percorsi in riserva. Aprilia Shiver 900 è inoltre equipaggiata di serie con il sistema Aprilia Multimedia Platform (AMP), che assicura la connettività con lo smartphone, permettendo di visualizzare direttamente sul display tutte le informazioni su chiamate entranti e in corso, oltre che le informazioni relative all’uso dell’interfono e di eventuali brani audio in riproduzione. Collegandosi allo smartphone attraverso la App dedicata il display si trasforma inoltre in uno strumento di navigazione, visualizzando le indicazioni del percorso impostato tramite pittogrammi. La App consente infine di gestire e condividere tutte le informazioni di viaggio, da quelle relative alla guida più sportiva a quelle inerenti il turismo, con indicazione dei consumi, percorrenze e velocità dei percorsi, condizioni di aderenza e localizzazione dei service Aprilia.

Aprilia Shiver 900: accessori per lo sport e per il turismo

Shiver 900 è dotata di un’ampia gamma di accessori dedicati allo sport e al turismo. I primi sono in grado di sottolinearne l’animo sportivo e l’inconfondibile carattere racing di Aprilia: parti in pregiato carbonio, componenti in alluminio ricavati dal pieno, come cover serbatoio olio freno e frizione, leve freno e frizione, e specchi e gli immancabili tamponi paratelaio e forcella. Presenti anche indicatori di direzione a led dal design fortemente caratterizzante. Gli accessori dedicati al turismo sono capaci di elevare il comfort di Shiver 900, come la sella comfort, le valigie laterali e lo zaino serbatoio.

Aprilia Shiver 900: un motore cresciuto dagli iniziali 750 agli attuali 900 cc, ottimo compromesso
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Motodays

Piaggio, Aprilia e Moto Guzzi protagoniste a Roma Motodays

La gamma scooter per la stagione 2018 viene proposta in un ampio ventaglio di motorizzazioni e cilindrate da 50cc ai 500cc, tutte aggiornate alla normativa Euro 4
Anche il Gruppo Piaggio sarà tra i protagonisti della decima edizione di Roma Motodays, il salone romano delle due ruote,