Kymco Xciting 400 S: lo scooter sportivo più potente sul mercato [ANTEPRIMA PROVA SU STRADA]

Lo scooter made in Taiwan nasce per gli spostamenti urbani ed extraurbani con uno stile brillante ed eccitante

Il motore G5SC da 400 cc ha la potenza più alta della sua categoria: 36,1 CV, con una coppia di 38,4 Nm a 6.000 giri/min. tra i punti di forza il sistema di infotaitment Noodoe che permette di far dialogare smartphone e cruscotto in un modo facile e intuitivo

Kymco – Nella splendida cornice di Villa Sigurtà a Valeggio sul Mincio si è svolta la presentazione del nuovo Kymco Xciting 400i S, il nuovo scooter da sport touring della casa orientale. Grazie alle sue doti di potenza, agilità e fluidità è il mezzo ideale affrontare la città o i grandi spazi. Prima di raccontarvelo, a breve, nel nostro test in anteprima, incominciamo a scoprirne insieme i dettagli.

Kymco_Xciting 400S_5

Kymco Xciting 400i S: motore potente e gestibile

Il motore G5SC da 400 cc ha la potenza più alta della sua categoria: 36,1 CV, con una coppia di 38,4 Nm a 6.000 giri/min. Si tratta di un motore super charger, con una raffinata camera di combustione con quattro valvole, Il motore è dotato di un albero monopetto con le bielle divise in due e unite da bronzine. Insomma, un motore praticamente da moto più che da scooter. Una potenza che i tecnici di casa Kymco hanno saputo rendere docile e gestibile aumentando la rigidità della struttura, con un nuovo supporto che ancora il motore al telaio in modo ancor più sicuro. Non solo. La sospensione anteriore ha una struttura a doppia piastra, che rende Xciting 400i S rigido quasi come una moto, conferendogli una precisione di guida assoluta in ogni condizione, stabilità nelle curve e anche sui rettilinei affrontati in velocità. L’introduzione di nuovi standard per l’ergonomia offrono la massima comodità sia al pilota, sia al passeggero. Per merito del design affusolato della parte anteriore della sella, infatti, le gambe del conducente trovano una perfetta accoglienza durante la corsa e appoggiare il piede a terra durante le soste non è mai stato così facile e naturale.

Kymco_Xciting 400S_11

Kymco Xciting 400i S: tanta tecnologia ma facile da usare

Xciting 400i S è anche un concentrato di tecnologia. Il sistema di infotaitment Noodoe è stato disegnato per chi guida lo scooter. Noodoe permette di far dialogare smartphone e cruscotto in un modo facile e intuitivo. Il sistema migliora la sicurezza e aiuta il conducente in ogni situazione senza mai distrarlo dalla guida. Consente di personalizzare il layout del display secondo i propri gusti e le proprie esigenze: indicatore di velocità, bussola, meteo oppure orologio. La navigazione è di serie con Noodoe Navigation, scarica la mappa sul tuo cellulare e pianifica il tuo viaggio comodamente da casa sulla app. Noodoe ti porterà con velocità e semplicità alla tua destinazione.

Kymco_Xciting 400S_17

Kymco Xciting 400i S: saliamo in sella

Nato nel 2005 i vari modelli della gamma Xciting si sono sempre contraddistinti per potenza e design. E adesso, che questo azzeccatisismo modello è arrivato alla quarta generazione la casa ha provato a fare un passo in avanti, realizzando il un mezzo disegnato su chi ha scelto le due ruote come mezzo per i frenetici spostamenti di ogni giorno, ma anche per il tempo libero e per il divertimento. Scattante ai semafori e con una ripresa notevole, sa regalare soddisfazioni anche nei percorsi extraurbani. Kymco Xciting 400 S è lo scooter più potente della categoria, ma questo non va ad inficiare sull’erogazione che risulta molto fluida rispetto ai modelli precedenti. A livello estetico Kymco Xciting 400i S, segue i crismi del più avanzato design contemporaneo, con un profilo dinamico che si integra perfettamente con le linee hi-tech del frontale e della coda. Anche le luci sono state studiate ad hoc per rendere inconfondibile Xciting 400i S: una vera e propria firma luminosa pronta per essere ammirata. A proposito di luci: il nuovo sistema DRL – Daytime Runnin Light dei fari anteriori, i primi scooter a ottenere l’omologazione ECE, garantisce una visibilità mai raggiunta prima, con i benefici che ne conseguono anche in termini di sicurezza. Xciting 400i S è modernissimo anche sotto il profilo della connettività, grazie al sistema integrato di navigazione Kymco Noodoe che è diponibile oggi su questo nuovo modello. Xciting 400i S si caratterizza anche per il grande spazio a disposizione: nel capiente vano sottosella con apertura centrale, munito di apertura elettrica e luce di cortesia, è possibile sistemare un casco integrale, mentre il vano portaoggetti anteriore è doppio e munito di coperchio con sistema antifurto. Non manca nemmeno la presa Usb, mentre per proteggersi dal vento ecco il nuovo parabrezza regolabile su cinque livelli. Kymco Xciting 400i S è disponibile in due colorazioni, entrambe opache “Stone Effect”: blu verbania e nero allione. In più, lo si potrà personalizzare scegliendo tra gli accessori disponibili tra cui il cupolino fumé o il parabrezza maggiorato. Per chi ha maggiori esigenze di trasporto, inoltre, sarà possibile montare un bauletto in tinta da 47 litri con supporto dedicato. E per fare un balzo nella storia e farsi notare ancor di più, su Kymco Xciting 400i S si potrà installare anche lo scarico Proma.

Kymco Xciting 400 S: quanto costa

Xciting 400 S è già disponibile sul mercato a 6.790 euro (prezzo di listino franco concessionario) e usufruisce della garanzia “5PRO”: una formula integrativa che estende la garanzia biennale contrattuale anche ai tre anni successivi.

Kymco Xciting 400 S: lo scooter sportivo più potente sul mercato [ANTEPRIMA PROVA SU STRADA]
4 (80%) 6 votes
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati