WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$BYGn1Tea.GV9ShrYG.DihMTUGUWcoz1
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => fmanara83@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Moto Guzzi V85 TT regina all’Open House [FOTO]

La prima classic enduro della Casa dell'Aquila monta un motore da 850 CC e 80 CV col classico schema bicilindrico a V trasversale

La Moto Guzzi V85 TT, dopo la passerella degli Open House, verrà presentata al grande pubblico durante la prossima edizione di EICMA, mentre per vederla in commercio si dovrà attendere almeno febbraio 2019

Moto Guzzi – Tra le protagoniste assolute dei Moto Guzzi Open House in corso di svolgimento nella sede della Casa dell’Aquila a Mandello del Lario, c’è senza dubbio la nuova Moto Guzzi V85 TT, la prima classic enduro di media cilindrata dedicata al mototurismo, una motocicletta unica nel suo genere, che riesce a far convivere in un corpo solo linee classiche fortemente evocative tipicamente Moto Guzzi, con dotazione, prestazioni e dinamica di avanguardia.

Moto Guzzi_V85_TT_5

Moto Guzzi V85 TT: com’è fatta

La galleria del vento di casa Guzzi è la culla in cui è possibile ammirare una moto che si discosta molto dalla tradizione e segna un nuovo inizio, pur mantenendo alcuni capisaldi come la qualità costruttiva e la voglia di essere protagonista che da sempre contraddistinguono i prodotti Guzzi. La V85, che sostituirà di fatto la più grande Stelvio (uscita da tempo dai listini), è una moto dedicata a chi vuole fare del turismo e non disdegna qualche sterrato, con un bel motore da 850 CC e 80 CV realizzato con il classico schema bicilindrico a V trasversale (un marchio di fabbrica per Guzzi). Il telaio è completamente nuovo, realizzato in tubi di acciaio, con un nuovo sistema di ancoraggio del motore studiato proprio per far si che le due anime della moto (strada ed enduro) possano convivere al meglio e possano regalare al pilota la sensazione di avere un mezzo adatto a soddisfare le sue richieste e il necessario stile di guida. A un primo sguardo colpisce la linea solida, ma allo stesso tempo molto lineare, con dimensioni non troppo generose. Motorizzazione, parabrezza e posizione di guida invitano a macinare chilometri, mentre il forcellone asimmetrico sottolinea l’attenzione prestata ai dettagli estetici sì, ma anche funzionali, perché permette di integrare perfettamente lo scarico laterale riducendo gli ingombri. Il braccio destro è collegato direttamente al telaio tramite il monoammortizzatore. La forcella ha un’escursione abbondante per facilitare un utilizzo in modalità offroad e il motore è ben protetto dalla carena sottostante. Bello il design dei fari, dei copri manopole e azzeccata anche la colorazione, con quell’aria quasi da scrambler.

Moto Guzzi_V85_TT_8

Moto Guzzi V85 TT: digitale è bello

Il quadro strumenti della Moto Guzzi V85 TT è un capolavoro di tecnologia. La grafica è completamente digitale. ricca di informazioni ma allo stesso tempo leggibile senza alcun problema grazie al sistema di luminosità automatica che ne regola l’intensità sotto o il sole o, ad esempio, in galleria. I comandi sono tutti disponibili nei due bei controller al manubrio. Tre le modalità di guida: Strada, Pioggia e Offroad con diversa gestione della potenza e setting sul controllo di trazione e ABS.

Moto Guzzi V85 TT: quando e come averla

La Moto Guzzi V85 TT, dopo la passerella degli Open House, verrà presentata al grande pubblico durante la prossima edizione di EICMA, mentre per vederla in commercio si dovrà attendere almeno febbraio 2019 anche se dalla casa ci confermano che sono già moltissime le richieste giunte dall’Italia e non solo. Il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 12.000 euro, ma anche in questo senso attendiamo comunicazioni ufficiali da Mandello.

Moto Guzzi V85 TT regina all’Open House [FOTO]
4.8 (95.2%) 25 votes
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Mauro

    8 settembre 2018 at 20:47

    Qualche dettaglio andrebbe migliorato da un punto di vista estetico, ad esempio mi piacciono poco le estensioni della piastra para coppa che riparano i collettori di scarico, avrei messo qualcosa di meno evidente e più light; anche allo scarico laterale alto gli avrei dato un design più raffinato utilizzando un materiale nobile come l’ alluminio satinato.

Articoli correlati