WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$BYGn1Tea.GV9ShrYG.DihMTUGUWcoz1
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => fmanara83@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
)

Kawasaki Ninja ZX-10R 2019: il punto d’incontro tra strada e pista [FOTO]

L'incremento di potenza della nuova Ninja ZX-10R è stato ottenuto grazie all’adozione della distribuzione provvista di bilancieri a dito che ha ulteriormente migliorato le performance del motore che raggiunge ora i 203 CV

Il modello standard ZX-10R è caratterizzato da un motore ed un telaio per eccellenti performance in pista, con componenti d’eccellenza come la forcella SHOWA Balance Free e l’impianto frenante Brembo. La ZX-10RR è una monoposto focalizzata all’utilizzo in pista, mentre la ZX-10R SE è dotata di raffinate sospensioni a controllo elettronico

Kawasaki si conferma leader nel settore delle super sportive e per il 2019 lancia la nuova Ninja ZX-10R (disponibile anche nelle versioni ZX-10RR e ZX-10R SE) con un motore ancora più potente e con più coppia.

Kawasaki_Ninja_ZX-10R_2019_3

Kawasaki Ninja ZX-10R 2019: le caratteristiche

Il modello standard ZX-10R è caratterizzato da un motore ed un telaio per eccellenti performance in pista, con componenti d’eccellenza come la forcella SHOWA Balance Free e l’impianto frenante Brembo. La ZX-10RR è una monoposto focalizzata all’utilizzo in pista migliora le potenzialità del modello standard con ulteriori modifiche al motore e al telaio, tra cui bielle in titanio, nuovo setting delle sospensioni e cerchi Marchesini forgiati, mentre la ZX-10R SE è il modello più raffinato, dotato di sospensioni elettroniche (KECS) e cerchi Marchesini forgiati. L’incremento di potenza che sta alla base del progetto della nuova Kawasaki Ninja ZX-10R è stato ottenuto grazie all’adozione della distribuzione provvista di bilancieri a dito che, unita ad altri upgrade, ha ulteriormente migliorato le performance del motore della Ninja ZX-10R che raggiunge ora i 203 CV; potenza che può essere ulteriormente aumentata con l’installazione di uno scarico completo (non omologato per l’uso su strade aperte al pubblico). Disegnata dagli ingegneri Kawasaki impegnati in WorldSBK e MotoGP, la nuova distribuzione della Ninja ZX-10R è un vero esempio di tecnologia racing. Il nuovo sistema contribuisce all’incremento delle performance così come ad una maggiore affidabilità durante il funzionamento ad alto numero di giri. Rispetto alle punterie a bicchierino, i bilancieri a dito offrono una riduzione del 20% della massa dei componenti della distribuzione. Permettono inoltre di adottare camme con profilo più aggressivo, che innnalzano di circa 3 cv il picco di potenza massima. Inoltre, il trattamento superficiale DLC (Diamond-Like Carbon) dei bilancieri a dito li preserva dall’usura. Nel 2019, tutte le varianti della Ninja ZX-10R saranno equipaggiate con la stessa testa predisposta per alloggiare gli alberi a camme con alzata maggiorata, introdotta inizialmente solo sulla Ninja ZX-10RR. Per indicare questo cambiamento, tutti i modelli sono dotati di una copertura della testata verniciata di rosso. Altri interessanti aggiornamenti per il 2019 includono l’adozione del quickshifter a doppia direzione KQS per tutti i modelli.

Kawasaki_Ninja_ZX-10R_2019_6

Kawasaki Ninja ZX-10R 2019: una moto non per tutti

Con una produzione mondiale limitata a 500 esemplari, la Ninja ZX-10RR sarà destinata solo a pochi fortunati. Gli upgrade tecnici proseguono con l’adozione di esclusive bielle in titanio Pankl, 400g più leggere delle bielle tradizionali, che riducono del 5% il momento di inerzia dell’albero motore e permettono di incrementare di 600 giri il livello del limitatore portando la potenza massima a 204 CV. La ZX-10R SE, infine, avrà alcune superfici trattate con il nuovo processo di vernicitura Highly Durable Paint di Kawasaki, in cui un’alternanza di microelementi rigidi ed elastici agiscono in sinergia come una molla chimica, con la capacità di assorbire piccole abrasioni.

Kawasaki Ninja ZX-10R 2019: il punto d’incontro tra strada e pista [FOTO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati

Anticipazioni

Kawasaki: nel 2019 arriva la nuova Ninja 636

Confermata la cilindrata, mentre le normative Euro 4 potrebbero portare a un piccola perdita di potenza
Kawasaki – Ve l’abbiamo detto nell’articolo dedicato alla Honda CBR600RR e ora ve lo confermiamo: le “seicento” si stanno riproponendo