WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 31
            [user_login] => aldo.ballerini
            [user_pass] => $P$BhczblzEJzpnb5lX/JSC7kAdw2DvG51
            [user_nicename] => aldo-ballerini
            [user_email] => a.ballerini@motorionline.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2018-02-13 07:51:05
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Aldo Ballerini
        )

    [ID] => 31
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
            [edit_dashboard] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
            [edit_dashboard] => 1
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

NOS Helmets, nasce un nuovo brand “New Own Style” [INTERVISTA ESCLUSIVA]

Novità dalla famiglia Bombarda, nota per Ber Racing, che è l'importatore dei caschi Arai

Abbiamo intervistato Maurizio Bombarda, che ci ha spiegato la filosofia di un nuovo brand, che nasce con una gamma di 8 modelli. In vendita dall'1 settembre con prezzi lancio davvero molto interessanti, da meno di 100 euro

Nasce oggi NOS Helmets, nuovo marchio che “Offre un prodotto di qualità a un prezzo accessibile”. Dice così Maurizio, a capo della famiglia Bombarda, con i figli Giacomo e Francesco ora nei punti chiave della nuova attività. Affermazione importante e che possiamo confermare, avendo toccato con mano gli otto nuovissimi modelli alla recente presentazione della gamma. Notando, infatti, che il nuovo prodotto ci fa prefigurare un prezzo superiore a quello proposto nei negozi. Tra l’altro dal 1° settembre al 30 novembre tutti i caschi NOS sono oggetto di una campagna di lancio con sconti fino al 15% (gli indirizzi dei rivenditori ufficiali NOS Helmets sul sito nos-helmets.com).

Vediamo di scoprire di più su questa nuova impresa parlando con Maurizio Bombarda
Caschi NOS

Come mai questa importante sfida personale in un momento economico non certo favorevole?
In 36 anni di attività abbiamo venduto tanti prodotti di marche diverse, tutte ottime, le abbiamo scelte per questo, ma spesso carenti, a nostro giudizio, di qualcosa, un’idea, un determinato prodotto, una spinta del marketing. La nostra nuova attività inizia da qui, con l’obiettivo, ma non la presunzione, di mettere a frutto la nostra esperienza nel settore dei caschi e, in particolare, di motociclisti”.

Quindi siete stati i primi tester dei vostri prodotti.
Ho viaggiato tanto in moto con i miei figli, e la caratteristica più importante che abbiamo trovato per un casco è la funzionalità, il comfort. Quindi abbiamo dedicato tantissimo tempo alla ricerca di queste qualità, avvalendoci inoltre di importanti operatori e utilizzatori del settore, designer, giornalisti e tester di riferimento. La nostra esperienza commerciale, invece, ci è servita per mettere a punto il brand, sia dal punto di vista tecnico, materiali impiegati per le calotte, per le finiture, l’estetica e i colori, sia per il packaging e l’espositore, importante per riconoscere il nostro prodotto”.

Qual è il cliente tipo NOS?
Oggi il motociclista sta cambiando. Lo specialista, strada, offroad, esperto viaggiatore, ha le idee molto chiare su ciò che vuole e sul valore dell’abbigliamento, casco compreso, ma c’è un grande bacino di utenza, tra l’altro anche di buoni motociclisti, con moto costose e capaci di percorrere molti chilometri, che non si cura di questi che lui considera dettagli. E magari usa un casco supereconomico, ormai vecchio, il più delle volte inadatto alle sue esigenze. Ecco, ci rivolgiamo a costoro, offrendo un prodotto di facile acquisto, per il prezzo, ma con qualità di alto livello”.

Quali sono i modelli sui quali puntate maggiormente?
Inizialmente pensavamo il jet e il modulare, semplicemente perché l’offerta di integrali è molto ricca; poi abbiamo visto che anche gli integrali sono piaciuti molto ai nostri rivenditori, quindi posso dire che oggi c’è una distribuzione di modelli piuttosto omogenea. Poi vedremo cosa dirà il mercato”.

Vista la qualità, anche percepita, perché non avete definito dei prezzi leggermente più alti per qualificare il prodotto? Il modulare, per esempio, a 169 euro (prezzo di lancio) non si trova con quelle caratteristiche.
Quando i principali fornitori internazionali dei componenti ci hanno accolto con sorpresa, anche passione ed entusiasmo, abbiamo capito che stavamo operando in modo diverso dalle altre aziende, ormai quasi tutte alla ricerca del prezzo basso, ovviamente a discapito della qualità. Quindi la risposta è sì, i prezzi potrebbero, dovrebbero essere più alti, ma siamo appena arrivati in una fascia di mercato molto combattuta, dove contano anche i dieci, venti euro, e quindi abbiamo fatto uno sforzo. che per noi è notevole. Poi, col tempo, proporremo anche caschi premium; ora fateci prendere fiato”.

Il prodotto

Caschi NOS

Come anticipato i caschi NOS dimostrano più di quello che costano, questo a una valutazione estetica, qualità delle finiture, accessori, funzionalità; nulla si può dire sulla qualità delle calotte ma su questo non abbiamo alcun dubbio, ben conoscendo la serietà delle persone che sono dietro questo nuovo progetto. Vediamo i dettagli.
Tra le finiture sono da citare: la qualità del tessuto degli interni, estraibili, lavabili e con le calottine e i guanciali disponibili in varie misure; il sistema di rimozione sicura dei guanciali “Emergency Pull System” evidenziato da due apposite linguette rosse cucite sul Neckpad (modelli integrali più sportivi, NS-7F ed NS-7C Carbon); la lente scura Sun-Visor integrata nella calotta; la predisposizione per la lente Anti-Fog Pinlock (inclusa nel prezzo su tutti gli integrali e sul modulare). Elementi distintivi sono le cuciture e le grafiche del packaging e dei cataloghi “color NOS”, un inedito verde petrolio (ovviamente le calotte sono disponibili in tantissime livree, dal monocolore, lucido, opaco, alle grafiche); i loghi NOS in 3D sulle calotte e con etichette ricamate nel sottogola o sul neckpad, nei guanciali, cucite sui guanciali.

Policarbonato e fibre non sono tutti uguali
Caschi NOS

La calotta esterna è uno dei componenti chiave della protezione, e per questo sono stati selezionati materiali di ottima qualità, sia per i modelli in policarbonato, in fibra, in carbonio. Le calotte dei modelli NS-1, NS-2, NS-6 ed NS-8 sono realizzate in HRP (High Resistance Polymer), un tipo di policarbonato estremamente resistente ed elastico, in grado di garantire un livello di protezione superiore a quello di altri polimeri più economici. Le calotte in fibra NOS sono realizzate a mano con un bicomposito di fibra di vetro e fibre aramidiche, con una lavorazione che richiede tempi produzione più lunghi ma permette di realizzare una struttura più resistente agli impatti. All’apice della tecnologia NOS ci sono poi le calotte in fibra di carbonio, anche queste realizzate interamente a mano con la fibra della migliore qualità, ottenendo un rapporto peso/rigidità senza precedenti in questa fascia di mercato. Tutti i caschi NOS hanno la calotta interna in EPS a due densità differenziate, per una maggiore capacità di assorbimento e quindi sicurezza; anche questa soluzione non esiste in questa fascia di mercato.

I caschi

Il modulare NS-8
NOS_2018_NS8_004

Tra i modelli presentati spicca il modulare, modello molto curato che ha richiesto un lungo lavoro di messa a punto per via la struttura articolata e per garantire il massimo livello di comfort anche dopo ore di utilizzo. Ha un efficiente sistema di ventilazione; il Sunvisor; gli interni in tessuto traspirante e antimicrobico removibili, lavabili e personalizzabili. Di serie c’è anche il microfono “NOS by Sena”, sviluppato su misura con Sena, azienda leader a livello mondiale nella produzione di sistemi interfono; nei guanciali ci sono gli alloggi per gli altoparlanti. Prodotto con due misure di calotta esterna e tre interna, a due densità differenziate, è in vendita da settembre nelle taglie XS-XXL al prezzo di listino di 189 euro; prezzo di lancio 169 euro (1 Settembre – 30 Novembre).

Integrali
NOS_2018_NS6_039

L’integrale entry è l’NS-6, con calotta in policarbonato (prodotta in due misure), perfetto per la città. A questo si affianca la versione in fibra, taglio racing con cinturino a doppia D. Il top di gamma è l’NS-7C Carbon, in fibra di carbonio, del peso di soli 1250 grammi.

NOS_2018_NS7_002

Tutti gli integrali hanno, il Sunvisor integrato, gli interni in tessuto traspirante e antimicrobico, removibili, lavabili e personalizzabili. La calotta dei caschi in fibra è realizzata a mano, tutti gli integrali hanno quella interna in tre misure a due densità differenziate. I prezzi — di lancio, dal 1° settembre al 30 novembre — vanno dai 139 euro del modello in policarbonato monocolore, ai 319 euro del modello in fibra di carbonio.

Jet Open Face
NOS_2018_OpenFace_023

Tre versioni del classico casco jet open face. All’entry NS-1, dal disegno classico e compatto (99 euro), si affiancano le versioni in fibra, NS-1F (169 euro) e in carbonio NS-1C (219 euro), che si distingue per la classica trama del prezioso tessuto protetto da uno strato di trasparente. Tutti i modelli hanno gli interni in tessuto traspirante e antimicrobico removibili, lavabili e personalizzabili, il Sunvisor integrato; la calotta esterna è realizzata in due misure, quella interna in tre a due densità differenziate. I prezzi sono quelli della campagna di lancio, dal 1° settembre al 30 novembre).

Jet
NOS_2018_Jet_009

L’NS-2 è un jet con fasce laterali più ampie per la protezione del viso, forma che lo rende perfetto sia per la città sia per un buon tragitto extraurbano; il design infatti è stato sviluppato per assicurare il comfort anche quando si viaggia in autostrada. Ha gli interni in tessuto traspirante e antimicrobico removibili, lavabili e personalizzabili, il Sunvisor integrato; la calotta esterna è realizzata in due misure, quella interna in tre a due densità differenziate. È in vendita a 119 euro (campagna di lancio, dal 1° settembre al 30 novembre).

NOS Helmets, nasce un nuovo brand “New Own Style” [INTERVISTA ESCLUSIVA]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati