WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$Bakn0f7OCmmFo/AFoKJgOVphk9yhLg0
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => f-manara@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Honda CBR600 RR: ritorna nel 2019 e diventa superleggera!

La casa giapponese riproporrà nel 2019 un suo grande classico ma alleggerito di 10 kg

La CBR600 RR rilancia la sfida nel settore delle 600. A darle battaglia Yamaha YZF-R6, MV Agusta 675 e Kawasaki ZX-6R
Honda CBR600 RR: ritorna nel 2019 e diventa superleggera!Honda CBR600 RR: ritorna nel 2019 e diventa superleggera!

Honda – Novità in arrivo in casa Honda per il 2019: il marchio dell’Ala, infatti, con l’arrivo del nuovo anno proporrà una versione tutta rivista di uno dei suoi grandi classici la CBR600 RR.

Honda CBR600 RR: gli ultimi aggiornamenti

La notizia arriva direttamente dagli Stati Uniti: Honda ha depositato presso il California Air Resources Bureau i documenti di omologazione di questo nuovo modello che rispetto alla precedente versione (risalente al 2016, equipaggiata con un 599 CC, in grado di erogare una potenza di 113 CV a 13.500 giri / min e una coppia massima 66 Nm a 11.250 giri / min) sarà più leggero di ben 10 chilogrammi. Non sono molti i dettagli attualmente a disposizione, appare coraggiosa e incoraggiante la scelta di Honda di investire tempo e risorse per rilanciare una cilindrata come la 600 che in questi ultimi anno ha subito una flessione in termini di vendite su scala mondiale. La nuova Honda CBR600 RR sarà battaglia sul mercato ad altre due agguerrite contendenti: la rivale nipponica Yamaha YZF-R6 e l’italiana MV Agusta 675. Con una terza incomoda all’orizzonte: Kawasaki, infatti, è al lavoro per presentare un upgrade della supersportiva Kawasaki ZX-6R.

Honda CBR600 RR: una teenager a tutto gas

La Honda CBR600RR è stata introdotta nel 2003 come replica della versione Honda CBR600F. Sviluppata seguendo le linee dettate dal reparto corse MotoGP e ispirata alla RC211V, la CBR600RR non solo ha riscritto la storia delle moto sportive da strada, ma. stata anche grande protagonista in pista, conquistando per sei volte consecutivamente – dal 2002 al 2008 – il FIM World Supersport Championship. Inoltre, il motore della CBR600RR è la base su cui sono stati sviluppati negli anni i propulsori della classe Moto2 in MotoGP (dall’anno prossimo, invece, si passera al Triumph 765 CC). Insomma, è proprio il caso di dire “Bentornata CBR600 RR!“.

Honda CBR600 RR: ritorna nel 2019 e diventa superleggera!
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati