WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 24
            [user_login] => michela.alitta
            [user_pass] => $P$BFR7CPpJCMBpwBOZl4kAU3rxlsZkzh/
            [user_nicename] => michela-alitta
            [user_email] => michela_alitta@yahoo.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-06-29 07:52:12
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => michela alitta
        )

    [ID] => 24
    [caps] => Array
        (
            [author] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => author
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [upload_files] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [read] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [author] => 1
        )

    [filter] => 
)

G PRO e Delta Race al fianco delle supersportiva

BMW 1000RR e Kawasaki ZX-10R saranno le prime a poter montare i due nuovissimi terminali di MIVV

Il noto produttore di scarichi aftermarket mette in campo l'innovazione da un punto di vista tecnico/estetico, con omologazione Euro4.
G PRO e Delta Race al fianco delle supersportivaG PRO e Delta Race al fianco delle supersportiva

La collaborazione tra MIVV e le supersportive di casa BMW e Kawasaki è già nota: la Ninja ZX-10R è infatti sul catalogo del noto produttore di scarichi aftermarket dal 2004, mentre la 1000RR tedesca viene seguita dalla versione del 2010 con terminali slip on e impianti completi 4 in 1.

Per entrambe, BMW dal 2017 e Kawasaki dal 2016 arrivano i terminali della “linea Sport” GP PRO e DELTA RACE, dotati di forte personalità: i nuovi scarichi si montano facilmente al posto di quelli di serie, quindi in posizione standard, mantenendosi rigorosamente all’interno dei parametri indicati dall’omologazione EURO 4.
Ad orientare la scelta vengono in aiuto le differenti finiture disponibili: GP PRO è offerto nelle tre versioni Carbonio, Titanio e in Inox Nero, mentre DELTA RACE può essere montato in Inox con coppa carbonio oppure in Inox Nero.

Il “potenziale” offerto alla 1000RR e alla ZX-10R è un concentrato di leggerezza, high tech e performance, queste ultime con differenze legate alla motorizzazione sui valori di coppia, potenza e peso rilevati.

Con MIVV, BMW alza il picco di potenza sotto i 10.000 giri mentre KAWASAKI incrementa il tiro (di oltre 5Nm) sotto i 4.000 giri.

PREZZI AL PUBBLICO:
BMW 1000RR:
GP PRO – Carbonio e Titanio (512,00 euro), Inox Nero (451,00 euro).
DELTA RACE – Inox coppa carbonio (597,00 euro), Inox Nero (658,00 euro).
KAWASAKI ZX-10R:
GP PRO – Carbonio e Titanio (486,00 euro), Inox Nero (425,00 euro).
DELTA RACE – Inox coppa carbonio (572,00 euro), Inox Nero (633,00 euro).
BMW_S1000RR_with GP Pro

G PRO e Delta Race al fianco delle supersportiva
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati