WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$BYGn1Tea.GV9ShrYG.DihMTUGUWcoz1
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => fmanara83@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
)

Dainese si dà alle quattro ruote: collaborerà con Horacio Pagani

La casa italiana parteciperà alla produzione della cappottina della Huayra Roadster

Cristiano Silei: "L’innovazione è nel Dna di Dainese, e lo sviluppo di soluzioni tecniche altamente sofisticate ne è la diretta conseguenza. Dar vita a qualcosa di ricercato, e farlo in collaborazione con un marchio prestigioso come Pagani Automobili, non può che renderci orgogliosi ancora una volta"

Dainese e Pagani hanno dato vita a una nuova collaborazione per dar vita ad un prodotto d’eccellenza. Dainese ha messo a disposizione del costruttore modenese il proprio reparto di ricerca e sviluppo allo scopo di individuare e realizzare imigliori materiali per la parte tessile e quella strutturale della cappottina dei suoi modelli Roadster.

Dainese-Pagani-Huayra Roadster-5

Un’associazione di know how quella tra i due marchi italiani, che porta a soluzioni tecniche di pregio all’altezza di automobili come la Pagani Huayra Roadster. “L’innovazione è nel Dna di Dainese, e lo sviluppo di soluzioni tecniche altamente sofisticate ne è la diretta conseguenza – ha dichiarato Cristiano Silei, CEO del Gruppo Dainese -. Dar vita a qualcosa di ricercato, e farlo in collaborazione con un marchio prestigioso come Pagani Automobili, non può che renderci orgogliosi ancora una volta“. Ispirata alle prime macchine volanti ideate da Leonardo – l’Ornitottero – come acerte celebri opere architettoniche e d’ingegneria contemporanee, la cappottina è un assieme di componenti in fibra di carbonio ad alto modulo elastico, sviluppati da Pagani, collegati tramite cerniere ricavate dal pieno in alluminio e titanio, che vanno a tendere il tessuto tecnico sviluppato da Dainese. Il Tessuto Pagani, come anche la struttura, è il risultato di uno sviluppo congiunto da parte di Dainese e Pagani, che si sono impegnate insieme in una ricerca ossessiva della perfezione, sia a livello tecnico che estetico. L’enorme know how di Dainese nel mondo dei tessuti tecnici ha consentito la creazione di un materiale innovativo, costituito da diversi layer di materiale pregiatoimpermeabilizzato con tecnologia sviluppata ad hoc dal reparto R&D del gruppo vicentino, tale da fornire in ogni singola zona il bilancio desiderato tra flessibilità e resistenza.

In fase di chiusura della Cappottina, il tessuto segue le pieghe dei membri strutturali, grazie alla presenza di zone di piega predeterminate, tale un Origami, consentendo la durabilità del tessuto nel tempo e il minimo ingombro quando stoccato in vettura.Una volta montata sulla Huayra Roadster, la Cappottina offre allo stesso tempo un grancomfort di marciae un lookunico. “È stata una grande sfida tecnica quella di creare la cappottina di riserva  er la Huayra Roadster – ha sottolineato Horacio Pagani, Chief Designer di Pagani Automobili -. Con lo scopo di fornire ai clienti una soluzione di tetto pieghevole e di minimo volume quando stoccata in vettura, la cappottina è stata concepita come una tensostruttura  leggera eresistente, in cui ogni singolo elemento contribuisce allo svolgimento della funzione complessiva, tramite la sua tensione“.

Dainese si dà alle quattro ruote: collaborerà con Horacio Pagani
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati

Dainese riceve il Red Dot Design Award

Per il secondo anno consecutio l'azienda italiana vince l'ambito premio in tema di design
Dainese – Dopo i numerosi assestati ricevuti nel 2017, tra cui il Compasso d’Oro, il Gruppo Dainese si aggiudica un

Dainese: 40 anni di storia racchiusi in DAR

Inaugura il primo centro dedicato interamente allo storico marchio di abbigliamento tecnico
Dainese – “Siamo nel ’68 e tre amici, Mario, Franco e Lino (Dainese) iniziano a progettare un viaggio in moto