WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$BYGn1Tea.GV9ShrYG.DihMTUGUWcoz1
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => fmanara83@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
)

Durante Burian lasciate la moto in garage. Rischiate fino a 338€ di multa

Lo stop è obbligatorio in caso di presenza di neve o ghiaccio sulle strade oppure a nevicata in corso

Secondo il codice della strada non importa che tipo di pneumatici siano montati sulla vostra due ruote
Durante Burian lasciate la moto in garage. Rischiate fino a 338€ di multaDurante Burian lasciate la moto in garage. Rischiate fino a 338€ di multa

Burian sta complicando i piani della vostra settimana? Il maltempo che sta colpendo tutto il Centro-Nord Italia con piogge fitte, nevicate a bassa quota e venti gelidi di stampo artico ha delle ripercussioni anche sulle sulla viabilità e sulle normative che la regolano.

In questi giorni di forte maltempo, insomma, lasciare in garage il proprio scooter o la propria moto farà bene alla propria salute, ma anche alle proprie tasche. Un decreto nazionale, infatti, impone Lo stop a motocicli e ciclomotori, anche se in possesso di pneumatici invernali. Lo stop è obbligatorio in caso di presenza di neve o ghiaccio sulle strade oppure a nevicata in corso, secondo quanto precisato dalla Direttiva ministeriale del 16 gennaio 2013 sulla circolazione stradale in periodo invernale e in caso di emergenza neve. Tale direttiva, nel prescrivere l’obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo durante il periodo compreso tra il 15 novembre e il 15 aprile. Il Codice della Strada, nel regolamentare la circolazione fuori dai centri abitati (articolo 6) nonché nei centri abitati (articolo 7), prescrive le norme per l’adozione dei provvedimenti di sospensione della circolazione, stabilendo genericamente le sanzioni amministrative in cui incorre chi non ottempera ai provvedimenti di sospensione o di divieto della circolazione. Attenzione quindi a non essere indotti in errore dalla più recente circolare del Ministero dei Trasporti n. 12424-DIV3-C del 27 maggio 2016 che, analogamente a quanto prescritto per le autovetture, ribadisce che anche motocicli e ciclomotori possono montare, senza alcun obbligo, pneumatici di tipo “M + S” con codice di velocità inferiore rispetto a quello riportato sulla carta di circolazione (purché non inferiore a M 130 km/h) senza necessità di aggiornae il documento di circolazione. A prescindere dal tipo di pneumatico montato, resta infatti fermo il divieto di circolazione per ciclomotori e motocicli in presenza di neve o ghiaccio su strada o durante le nevicate.

Il Codice della Strada, per i trasgressori, stabilisce sanzioni amministrative che variano dagli 85 ai 338 euro.

 

Durante Burian lasciate la moto in garage. Rischiate fino a 338€ di multa
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Guida sicura

Lascia un commento

3 commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  1. Filippo

    2 marzo 2018 at 11:01

    Che dire, incredibile che sia necessaria una “multa” per fare parcheggiare la moto o lo scooter in condizioni difficili. Oggi ho visto gente in giro coperta in modi “assurdi”.
    Ok le gomme invernali anche per le moto ma, onestamente, la neve sulla visiera del casco o sull’eventuale parabrezza si attacca. Non ci sono i tergivetro e non si può pensare di togliere una mano dal manubrio per pulirla.
    E allora vedi gente col casco aperto, gli occhi che lacrimano, e via discorrendo.
    Dai gente, ok non aver voglia di fare coda e avere degli impegni ma rischiare di spaccarsi o di rovinare il proprio mezzo mi sembra assurdo.
    Nevica 2/3 giorni l’anno a Milano, non 3 mesi. Ci si può arrangiare in altro modo.

    Filippo.

  2. Matteo Pozzi

    2 marzo 2018 at 18:43

    Ciao Filippo,
    tu hai perfettamente ragione, almeno in teoria però. Quando è stata introdotta questa norma non erano in produzione, tanto per richiamare una recente prova che abbiamo fatto, le Anlas invernali, che in condizioni come quelle degli ultimi due giorni mettono in tutta sicurezza uno spostamento in moto. Leggi cosa abbiamo scoperto facendoci circa 2.000 km in condizioni davvero estreme: http://moto.motorionline.com/2018/02/06/anlas-winter-grip-plus-il-test-delle-gomme-invernali-da-moto/
    Ieri invece abbiamo approfittato della neve per testare a fondo le Winter Grip Z con un Honda SH300, presto ve lo racconteremo in un articolo, per ora possiamo solo dirvi che ci è andata bene: niente multa!

    A presto!

  3. Filippo

    5 marzo 2018 at 17:42

    Buonasera Matteo,
    leggo solo ora la sua risposta e la ringrazio.
    Io credo però che le gomme da voi testate (sicuramente ottime) non possano comunque garantire una sicurezza tale da preferire un veicolo a due ruote rispetto ad uno a quattro (ma anche uno a tre basterebbe).
    Non sò, forse sono troppo vecchia scuola, non abituato all’abs, il traction control e tutto il resto e forse le (troppe) “pacche” prese sull’asfalto mi hanno segnato.

    Attendo però la prova delle Winter Grip perché voglio una comparazione con le Anlas (ottimo servizio) che avevo pensato di montare sul mio scooter.

    Grazie ancora.

    Saluti.

    Filippo.

Articoli correlati